Google Stadia: al via i rimborsi per gli utenti, ecco come funzionano

In vista dell’imminente chiusura di gennaio di Google Stadia, l’azienda di Mountain View sta iniziando a elaborare i rimborsi promessi per gli utenti che hanno acquistato i videogiochi e gli accessori sulla piattaforma di cloud gaming,

i componenti aggiuntivi e le quote di abbonamento (diverse da Stadia Pro). A partire da mercoledì, Google sta già provando a rimborsare le transazioni alla forma di pagamento originale.

Se gli utenti hanno effettuato 20 o meno acquisti sullo store Stadia, Google afferma che si riceverà un’email per ciascuna di queste transazioni. Coloro che hanno effettuato 21 o più acquisti, riceveranno un’unica email che riassume i tentativi di rimborso.

Se Google non può emettere un rimborso per quella forma di pagamento, la società dice che invierà un’email all’account Google che è stato utilizzato per un acquisto. L’e-mail indicherà come impostare un altro metodo per il rimborso.

Se l’utente ha eliminato il suo account Google afferma che “cercheremo comunque di rimborsare automaticamente la transazione alla forma di pagamento originale”. E se non è disponibile, l’azienda invita a contattare il servizio clienti di Stadia.

Google ha indicato che prevede ancora che la maggior parte dei rimborsi di Stadia verrà elaborata entro il 18 gennaio 2023, lo stesso giorno in cui il servizio di cloud gaming verrà chiuso. Ciò include qualsiasi hardware Stadia acquistato tramite Google Store, sebbene l’aggiornamento delle domande frequenti di Google non specifichi quando la società potrebbe iniziare a elaborare tali rimborsi. Il portavoce Justin Rende afferma che la società non ha “alcun tempismo da offrire sulle transazioni hardware di Google Store” oltre il completamento previsto per metà gennaio.

Fonte

Altri articoli

Come creare una postazione di smart working nella propria camera

Conosciuto, apprezzato e utilizzato come tipologia di lavoro in...

I migliori dispositivi mobili da acquistare

Vivendo oggi nell’era tecnologica, il mondo sta compiendo passi...

Giulio Stella lancia il corso SEO per le aziende con gstarseo.it

La SEO (Search Engine Optimization), è un campo in...

Minacce emergenti: come mantenere sicura la tua rete aziendale

La sicurezza delle reti è una delle sfide più...