Google Lens arriva sugli smartphone OnePlus: lo avete ricevuto?

Google Lens arriva sugli smartphone OnePlus: lo avete ricevuto?

Gli smartphone OnePlus ancora supportati ufficialmente si preparano a ricevere l’implementazione di Google Lens. E’ quanto emerge dalle svariate segnalazioni apparse in queste ultime ore su Reddit, là dove sono diversi i possessori europei dei dispositivi del produttore cinese (OnePlus 3 e 3T, per ciò che concerne gli ex top di gamma del 2016, e OnePlus 5 e 5T relativamente invece a quelli più recenti) ad annunciare la piena integrazione di Google Lens dentro Assistant: si passa dalla Spagna alla Danimarca, fino ad approdare soprattutto al Regno Unito. Mancano ancora avvistamenti in Italia, e in tal senso possiamo confermare – almeno nel momento in cui scriviamo – di non aver ancora ricevuto novità in merito. Di contro, se si imposta lo smartphone in lingua inglese, ecco che Lens fa la sua apparizione dentro la schermata di Google Assistant.

Per i meno esperti, Google Lens – definito dall’ingegnere Rajan Patel con un eloquentissimo “Cerca ciò che vedi“ – è un utile mezzo per riconoscere monumenti, edifici, paesaggi naturali e altro messi in bella mostra in una foto acquisita; le possibilità di impiego sono diverse e molteplici, e tra queste spicca anche quella legata all’acquisizione dei dati di un dato contatto facendo leva sul suo biglietto da visita o, ancora, all’accesso ad una rete WiFi inquadrando semplicemente le credenziali. Basterà, per farla breve, puntare la fotocamera del nostro smartphone su qualcosa per imparare tutto ciò che concerne di essa.

Ritornando alla notizia di cui trattasi, Google Lens (dapprincipio prerogativa esclusiva della gamma di smartphone Pixel, prima di esser traslato sulla restante schiera di terminali Android e persino iOS dentro l’app Google Foto) pare esser stato aggiunto sugli smartphone OnePlus più recenti (escluso gli ormai accantonati OnePlus One, OnePlus 2 e OnePlus X): eloquente è in tal senso la presenza, dentro la schermata di Google Assistant, di una icona quadrata e di tonalità grigia posizionata in fondo a destra accanto a quella del microfono (caratterizzata invece da colorazioni più affini a quella di Google).

Aspettiamo novità ufficiali da parte della stessa OnePlus, confidando che l’aggiunta possa esser traslata presto anche su tutti gli smartphone OnePlus smerciati in Italia.

FONTE: Reddit