Galaxy S9 ha il miglior display su smartphone

Galaxy S9 ha il miglior display su smartphone

Potrebbe sembrare quasi un ritornello stantio, eppure il verdetto finale non era poi così scontato. Galaxy S9 (e l’annessa versione Plus, ndr) è lo smartphone col miglior display sul mercato. Di nuovo, aggiungeremmo noi. La sentenza arriva in queste ore dagli esperti di DisplayMate, che non hanno evidentemente perso troppo tempo ad insignire lo schermo dei nuovi smartphone Samsung top di gamma come il meglio finora presente in circolazione.

Un risultato non così scontato, dicevamo, anche perché gli stessi specialisti avevano già esaltato a stretto giro le unità di Galaxy S8/S8+ e Galaxy Note 8. Il nuovo corso coreano è insomma riuscito a far meglio dei predecessori e, a conti fatti, si tratta di una impresa non certo ovvia, in ragione della qualità già sopraffina dei display degli ormai ex portabandiera in campo Android.

La sentenza di DisplayMate ha però un doppio valore, dal momento che i nuovi Galaxy S9 e S9+ riescono a far addirittura meglio di iPhone X, la cui palma di miglior display su smartphone era stata decretata durante lo scorso mese di settembre. A vantaggio proprio della stessa Samsung e del suo Galaxy Note 8.

Il gigante di Seoul si conferma insomma leader del settore degli schermi OLED su smartphone a tal punto da migliorare, di generazione in generazione, i già notevoli risultati raggranellati in precedenza. Secondo gli specialisti, i display degli ultimi top di gamma Samsung vantano una precisione cromatica mai ottenuta su altri dispositivi. Una perfezione, a detta di DisplayMate, forse non assoluta ma comunque estremamente vicina alla compiutezza.

Snocciolando alcuni numeri, gli esperti sostengono che gli schermo di Galaxy S9 e S9+ arrivano ad una luminosità fino a 1.130 nits, stranamente inferiore rispetto ai 1.200 nits di Galaxy Note 8. Se rapportato a quest’ultimo, di contro, i più recenti top di gamma coreani possono però fregiarsi su un livello di controlli di luminosità automatici senza precedenti, in ossequio alla presenza di due sensori ambientali incastonati nella parte posteriore e anteriore di ambedue i dispositivi.

Tra i pregi vi è inoltre il contrasto, ritenuto “infinito” per merito della tecnologia OLED, così come il livello di riflessione della luce ambientale – che non supera il 4,4% – e l’angolo di visione. Anche la stessa riproduzione del bianco – da sempre punto a sfavore di questi pannelli – riesce ad ottenere risultati ragguardevoli.

Insomma, notizie senz’altro positive per i futuri possessori di Galaxy S9 e S9+, che potranno fregiarsi del miglior display presente su smartphone. La domanda che sopraggiunge è però non trascurabile. Riuscirà Samsung a fare addirittura meglio con il suo Galaxy Note 9?

Osservando le caratteristiche della scheda tecnica dello smartphone Samsung Galaxy S9 possiamo capire fin da subito che questo dispositivo con Sistema Operativo Android 8.0 Oreo…
Osservando le caratteristiche della scheda tecnica dello smartphone Samsung Galaxy S9+ possiamo capire fin da subito che questo dispositivo con Sistema Operativo Android 8.0 Oreo…

FONTE: Android Headlines