FIFA 22 arriva il 1° ottobre, le versioni next gen costeranno 80 euro

FIFA 22 arriva il 1° ottobre, le versioni next gen costeranno 80 euro

Electronic Arts ha presentato ufficialmente il nuovo FIFA  22, con un teaser  trailer di presentazione che svela e riconferma nuovamente l’attaccante del Paris Saint-Germain Kylian Mbappé come testimonial del gioco, nonché volto della copertina.

Questa nuova iterazione di FIFA sfrutterà, sulle console di nuova generazione e Stadia, la tecnologia HyperMotion, dotata di un particolare algoritmo di apprendimento automatico capace di scrivere nuove animazioni in tempo reale per creare animazioni clacistiche organiche e realistiche, creando al contempo anche delle situazioni varigate sul campo di calcio.

Ecco le caratteristiche inedite della versione next gen:

  • Cattura 11 vs 11 Avanzato

Le tute Xsens consentono per la prima volta di catturare i movimenti di 22 calciatori professionisti impegnati in fasi di gioco concitate. L’enorme volume di dati di altissima qualità raccolti sui movimenti umani reali determina le movenze dei singoli giocatori e delle squadre in FIFA 22.

  • Machine Learning

Un algoritmo avanzato di machine learning brevettato prende spunto da oltre 8,7 milioni di fotogrammi di riprese durante le partite per generare nuove animazioni in tempo reale e creare un realismo organico attraverso una vasta serie di interazioni in campo.

  • Movimento di Squadra Autentico

Le tute Xsens registrano per la prima volta ogni tocco, contrasto, scatto e duello dei 22 giocatori impegnati in fasi di gioco concitate, per ricavare i dati alla base delle oltre 4.000 nuove animazioni presenti in FIFA 22 che aumentano l’intensità, la reattività e la fisicità di ogni atleta in campo.

  • I.A Tattica

L’intelligenza artificiale avanzata sfrutta la potenza delle nuove console per permettere a ogni giocatore di comprendere meglio i moduli e i movimenti offensivi e difensivi, creando un nuovo livello di realismo tattico.

  • ML-FLOW

Prendendo spunto da oltre 8,7 milioni di fotogrammi ripresi dal sistema di cattura 11 vs 11 avanzato, l’algoritmo di machine learning ML – Flow genera nuove animazioni in tempo reale, permettendo ai giocatori di modificare la loro falcata e la cadenza di corsa in fase di approccio alla palla per controllarla o colpirla in maniera più fluida.

  • Duelli Aerei Cinetici

Tecnologia per interazioni tra due giocatori, sincronizza le animazioni dei calciatori, dando vita a un maggior realismo e reattività mentre lottano per arrivare primi sulla palla. Guarda difensori e attaccanti spingersi, strattonarsi e sgomitare su cross, rinvii e lanci lunghi. Aumenta la qualità dei contrasti e dà luogo a risultati più credibili.

  • Controllo Palla Migliorato

Le animazioni a due tocchi prolungate rendono il controllo di palla ancora più naturale e fluido. Metti giù le palle alte con più tecnica, stoppa i palloni rasoterra con maggiore agilità e sfrutta la maggiore forza fisica per proteggere la sfera e attaccare in nuovi modi in FIFA 22.

  • Umanizzazione dei giocatori

Il sistema di cattura 11-11 avanzato, le nuove animazioni dei giocatori senza palla e i loro comportamenti ambientali danno vita ai protagonisti in campo. Guarda gli avversari che parlano, indicano e si scambiano istruzioni, osserva i movimenti che rispecchiano la fretta dei giocatori rendendo FIFA un’esperienza più realistica e coinvolgente.

Le versioni Xbox Series X e PlayStation 5 saranno disponibili al costo di 80 Euro, oppure incluse nel bundle che comprende l’edizione xbox One e PS4, disponibile al costo di 99 Euro.

L’uscita è prevista anche su Stadia e insieme alle versioni PS5 e Series X, saranno le uniche a proporre i miglioramenti grafici e fisici apportati da EA. La versione Nintendo Switch invece sarà una nuova Legacy Edition che si limiterà a proporre una revisione alle rose. La versione PC sarà basata sulle versioni PS4 e Xbox One.

Tutte queste versioni saranno disponibili dal 1° ottobre 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.