eFootball 2022: il lancio è un disastro, Konami promette un nuovo aggiornamento entro mese

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
- Advertisement -

Il lancio di eFootball 2022 è stato un disastro che in molti temevano già da tempo. Per quanto si avessero già dei leciti dubbi sulla riuscita del lancio a causa dei pochi contenuti annunciati, ad alimentare le polemiche è stata proprio la qualità del prodotto in generale.

Non solo il titolo ha deluso le aspettative dal punto di vista del gameplay, considerato un grande passo indietro rispetto ai precedenti capitoli regolari di PES, ma a generare una certa ilarità sul web è anche il comparto tecnico e grafico della produzione afflitto da bug di ogni genere.

A seguito del bombardamento di recensioni negative arrivare anche su Steam (attualmente definito il peggiore dell’intera piattaforma), KONAMI ha fatto mea culpa annunciando con un comunicato di essere consapevole dei problemi e di essere al lavoro per risolverli con una patch in arrivo entro il mese di ottobre.

KONAMI dal canto suo aveva già messo le “mani avanti” nelle settimane precedenti al lancio, affermando che il lancio di settembre avrebbe permesso ai giocatori di avere un corposo assaggio del gioco in attesa del vero grande update previsto per il mese di novembre.

Allo stato delle cose, pur essendo un titolo gratis free-to-Play, eFootball 2022 è poco più di una demo.

Ultimi pubblicati

Related articles

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.