E3 2021: Microsoft annuncia più di 40 demo in arrivo per il “Summer Game Fest Demo Event”

E3 2021: Microsoft annuncia più di 40 demo in arrivo per il “Summer Game Fest Demo Event”

Quest’anno l’E3 2021 è stata convertita in una programmazione di eventi digitali visibili tranquillamente da casa, per stampa e utenti comuni e questo significa anche che non sarà possibile testare con mano le classiche “demo da fiera”, ovvero quelle build ancora in sviluppo che i publisher sono soliti portate ad eventi di questo genere, caratterizzate da interminabili ore di fila per ogni totem.

Come già avvenuto lo scorso anno durante la prima edizione del Summer Game Fest, alcuni publisher hanno deciso di aderire all’iniziativa “Summer Game Fest Demo Event” che permetterà alle aziende di portare direttamente a casa del pubblico queste demo giocabili, permettendo ai giocatori di provare con tutta calma il prodotto senza badare troppo alla pressante fila di persone alle spalle.

Anche Microsoft, così come Steam, ha annunciato che parteciperà all’iniziativa portando direttamente a casa degli utenti più di 40 demo scaricabili su Xbox One e Xbox Series. Delle 40 demo l’azienda ha già svelato i nomi dei primi titoli: Tunic, Sable, Lake, The Riftbreaker e Echo Generation.

Come la stessa Microsoft rammenta, queste non sono normali “demo di giochi”, ma si basano su build ancora in fase di sviluppo. Alcune di esse sono ancora nelle fasi iniziali e quindi potrebbe volerci veramente tanto prima che arrivino sul mercato e potrebbero non essere indicative della vera qualità del prodotto. Queste demo inoltre saranno disponibili per la durata di una settimana sulla dashboard di Xbox, dopodiché non potranno più essere scaricate o giocate, a patto che l’editore non decida di rimetterle a disposizione degli utenti sullo store.

La distribuzione delle demo prenderà il via dal 15 giugno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.