Dal Netflix tagger ai videogames: 5 carriere strane (ma non troppo) per non annoiarsi

Ci sono lavori ordinari, lavori decisamente particolari e lavori straordinari. Alcuni salvano la vita alle persone, altri consentono di fare incredibili passi in avanti a livello tecnologico. Altri ancora sono in apparenza curiosi, ma in realtà hanno una loro utilità e per chi li svolge possono risultare davvero divertenti. Dal Netflix tagger ai videogames, oggi scopriremo 5 carriere strane (ma non troppo) per non annoiarsi mai.

  1. Dronista: oggi chi desidera far volare un quadricottero con scopi che vanno ben al di là del mero divertimento, deve rivolgersi ad un pilota specializzato e dotato di certificazione. Stiamo parlando del cosiddetto dronista, ovvero del pilota di droni, che lavora per favorire gli altri lavori, senza rinunciare ad un pizzico di fanciullesco divertimento. Sì, perché dai matrimoni al videomaking, oggi i droni rappresentano uno dei mezzi più importanti per realizzare video e per scattare foto aeree.
  1. Netflix tagger: quando Netflix ci propone cosa vedere, lo fa in base ai nostri gusti, grazie ad un particolare algoritmo che calcola una serie di variabili. Naturalmente l’IA oggi ha ancora dei limiti, e non può funzionare se dietro non si trova un lavoro umano. Nel nostro caso, questo lavoro ha un nome: il Netflix tagger, ovvero il responsabile della categorizzazione dei contenuti e dei tag che vengono loro assegnati, e che rappresenta la base necessaria affinché l’algoritmo funzioni correttamente.
  2. Esperto in cybersecurity: dato che il processo di digitalizzazione ha oramai raggiunto la maggior parte delle aziende, oggi a tutte le società serve un esperto in sicurezza informatica. Si parla di un professionista che ha il compito di prevenire e (nel caso) di combattere gli attacchi informatici, occupandosi di firewall, di cifratura e di molti altri aspetti necessari per proteggere i dati aziendali e dei clienti. Si tratta di una professione sostanzialmente nuova ma estremamente utile, specialmente considerata la sua importanza nella protezione dei dati sensibili. Non sorprende dunque che l’esperto in cybersecurity sia una tra le figure più richieste dalla PA e dalle aziende, assieme ad altre categorie professionali specializzate nel settore digital, quali il social media manager e l’esperto in UX design, un argomento che può essere approfondito nel dettaglio consultando alcune guide dedicate al tema dei lavori più richiesti dal mercato delle professioni digitali, guide che offrono un quadro completo e dettagliato della situazione attuale.
  3. Ghostwriter per siti di incontri: il dating digitale è un mercato particolarmente florido, e consente a tutti di trovare un partner a portata di click. Ebbene, siccome il profilo conta moltissimo ai fini del cosiddetto “match”, ecco che nasce il ghostwriter per siti di incontri: uno scrittore specializzato nel dating, il cui compito è scrivere un profilo che possa risultare attrattivo e in grado di competere per la conquista di potenziali partner.
  1. Usability tester per videogames: si chiude con l’usability tester che, come spiega il suo stesso nome, ha il compito di testare l’usabilità dei videogames. In sintesi, si occupa di verificare se un videogioco è facilmente fruibile dalla community di appassionati, e se è in grado di andare incontro ai loro desideri.

 

Ultimi Articoli

Related articles