Come si stanno comportando gli stati europei nei confronti del gioco online?

Il gioco online d’azzardo è, ormai da tempo, una realtà in costante ascesa. Questo ha portato all’adozione, da parte di diversi stati, di un approccio radicale nei confronti del fenomeno, trovandosi costretti a regolamentarlo per evitare abusi. Molti paesi hanno adottato regolamentazioni per limitare l’accesso dei cittadini al gioco d’azzardo online, mentre altri hanno scelto di consentirlo e di regolamentarlo.

Il riepilogo della situazione in Italia

In Italia i live casino online sono legali e regolamentati dallo Stato. Nel 2011 la licenza ADM è stata introdotta al fine di consentire ai giocatori di godere di ambienti controllati e ai gestori di avere un punto di riferimento sui criteri da rispettare. A distanza di 11 anni, nel 2022, gli incassi provenienti dal gioco d’azzardo online in Italia hanno raggiunto la cifra di 2,5 miliardi di euro, con un aumento del 10% rispetto all’anno precedente. Questo risultato è dovuto quindi anche alla forte regolamentazione del mercato italiano del gioco d’azzardo online, che ha permesso a molti più giocatori di essere tutelati e dunque di giocare con più serenità.

In Francia invece giochi d’azzardo come blackjack online, poker e videopoker, così come i casinò online sono regolamentati dal 2010. Anche qui, a distanza di 11 anni, gli incassi sono stati di 1,2 miliardi di euro, con un aumento del 5% rispetto all’anno precedente.

In Germania, il gioco d’azzardo online è stato regolamentato solo di recente, nel luglio 2021. Questo si riflette anche sui minori incassi del 2022, “solo” 500 milioni di euro, con un aumento però del 25% rispetto all’anno precedente.

In Gran Bretagna il gioco d’azzardo online è stato regolamentato nel 2014. Come negli altri casi, nel 2022 gli incassi sono stati di 4,5 miliardi di euro, favoriti da una legislazione che tutela i giocatori e che continua a svilupparsi in tal senso.

In Spagna, il gioco d’azzardo online è stato regolamentato nel 2011. Con 1,5 miliardi di euro incassati nel 2022, la situazione è simile a quella italiana.

La correlazione fra regolamentazione e incassi

In generale, gli incassi provenienti dal gioco d’azzardo online in Europa stanno aumentando di anno in anno, grazie alla sempre maggiore regolamentazione del settore da parte dei governi nazionali. Tuttavia, ci sono ancora alcune preoccupazioni riguardanti il gioco d’azzardo online in molti paesi europei, in particolare riguardanti la dipendenza da gioco e il rischio di frodi e crimini finanziari.

In ogni caso, gli Stati europei stanno dimostrando un approccio sempre più responsabile e attento al gioco d’azzardo online, cercando di bilanciare la necessità di proteggere i cittadini dai rischi del gioco d’azzardo con quella di garantire la libertà individuale e la possibilità di divertirsi responsabilmente.

Possiamo quindi dire che gli incassi provenienti dal gioco d’azzardo online in Europa sono in costante aumento, grazie soprattutto a una presa di posizione delle singole nazioni. La sfida futura per i governi europei sarà quella di bilanciare protezione e regolamentazioni, cercando di sfruttare il potenziale economico del settore senza compromettere la sicurezza dei giocatori e la tutela dei loro diritti.

Altri articoli

Come creare una postazione di smart working nella propria camera

Conosciuto, apprezzato e utilizzato come tipologia di lavoro in...

I migliori dispositivi mobili da acquistare

Vivendo oggi nell’era tecnologica, il mondo sta compiendo passi...

Giulio Stella lancia il corso SEO per le aziende con gstarseo.it

La SEO (Search Engine Optimization), è un campo in...

Minacce emergenti: come mantenere sicura la tua rete aziendale

La sicurezza delle reti è una delle sfide più...

Come Funziona Google Analytics 4: cambiamenti e consigli per l’integrazione

Google Analytics è sempre stato un alleato inestimabile per...