Come avere Huawei P30 Pro con Wind a meno di 20 euro al mese

Quattro fotocamere Leica con grandangolare e sensore TOF per effetti bokeh avanzati. Teleobiettivo per foto e video con zoom fino a 50X. Batteria da 4200mAh con ricarica wireless e inversa e molto altro ancora. È questo Huawei P30 Pro, lo smartphone che tutti desiderano ma che per il suo elevato costo rimane soltanto un sogno. Menomale che ci viene in aiuto Wind con la sua nuova offerta All Digital con smartphone incluso.

Il nuovo top gamma è disponibile in ben 4 colorazioni: Black, Aurora, Amber Sunrise e Breathing Crystal. Due invece i tagli di memoria disponibile con una base di 128GB ed una versione top ga 256GB. Tra le caratteristiche principali troviamo un display 6.47” FHD+ OLED (formato 19.5:9) con Dewdrop Design, 4 fotocamere posteriori ed una selfie camera da ben 32 megapixel. Enorme poi la batteria con i suoi 4200 mAh che permette anche di ricaricare altri dispositivi con il reverse charge.

 

Come avere Huawei P30 Pro con Wind? Semplice, basta passare all’operatore ed attivare la nuova All Digital con smartphone incluso. L’offerta prevede minuti illimitati e 50GB di traffico dati alla massima velocità disponibile per soli 11,99€ al mese. La rata delo smartphone è invece pari a 19,99€ per 30 mesi. In tutto quindi si parla di 31,98€. È previsto anche un contributo iniziale di 149,99€.

Offerta applicabile a Smartphone, Tablet e altri apparati. È previsto un anticipo e 30 rate che si rinnovano ogni mese per Ricaricabile, Abbonamento e Partita IVA. Pagamento con carta di credito o conto corrente, laddove indicato è previsto il pagamento solo con carta di credito (acquisto online solo con carta di credito). Durata contrattuale pari a 30 rinnovi. Il pagamento dell’anticipo verrà effettuato direttamente presso il Rivenditore o in fase di acquisto online, al momento della sottoscrizione del contratto. Tutte le restanti rate saranno addebitate secondo la modalità di pagamento scelta dal cliente e indicata nel contratto.
Il cliente si impegna, fino alla data di pagamento dell’ultima rata, a:

  • mantenere la titolarità della Carta SIM Ricaricabile e dell’Abbonamento;
  • mantenere attiva un’offerta compatibile con l’offerta Telefono Incluso e corrisponderne correttamente gli importi dovuti;
  • non variare la modalità di pagamento verso tipologie differenti; non modificare il piano tariffario in Abbonamento o Ricaricabile con addebito in fattura verso un piano con costo inferiore rispetto a quello presente sulla SIM al momento della sottoscrizione della Proposta di Adesione;
  • non effettuare passaggi da Abbonamento a Ricaricabile o viceversa.