Ban Huawei: nuovi chiarimenti da parte del governo USA

Ban Huawei: nuovi chiarimenti da parte del governo USA

Dopo le dichiarazioni dei giorni scorsi sembrava finalmente essere arrivata una svolta per la vicenda del ban Huawei da parte del governo americano.

Trump aveva dichiarato che sarebbero ripartite le forniture da parte dei produttori americani all’azienda cinese, tuttavia nei giorni successivi Huawei figurava ancora nella “Entity List”.

Ora, il Segretario al Commercio Wilbur Ross della Casa Bianca, ha rilasciato nuove dichiarazioni in merito alla vicenda per chiarire la posizione degli Stati Uniti in merito alla vicenda, confermando quanto già emerso in precedenza: Huawei resterà nella Entity List, ma avrà la possibilità di commerciare i fornitori americani a patto di seguire una serie di regolamentazioni al momento ignote.

Il direttore del Consiglio Economico Nazionale della Casa Bianca, Larry Kudlow, ha invece rilasciato una dichiarazione in separata sede che il governo degli Stati Uniti ha alleggerito i requisiti di licenza per il Dipartimento del Commercio, ma avranno una valenza a tempo limitato.

La situazione sembra quindi lungi dall’aver raggiunto un punto di svolta, ma come già affermato in precedenza da Trump in persona, sono attualmente in corso delle trattative con il governo cinese relative a degli accordi commerciali di cui ne beneficeranno entrambe le parti. Parliamo di trattative ancora in corso, che potrebbero anche avere esiti negativi.

Fonte

Commenti Facebook