ASUS ZenFone 6: la prima immagine teaser conferma l’assenza del notch

ASUS ZenFone 6: la prima immagine teaser conferma l’assenza del notch

La presentazione ufficiale del prossimo ZenFone 6 è prevista per il 16 Maggio 2019 a Valencia, ma intanto in queste ore l’azienda taiwanese ha rilasciato la prima immagine teaser che svela il look frontale del nuovo smartphone.

E proprio grazie a questa foto possiamo dare una primissima occhiata al design del dispositivo, caratterizzato da cornici molto ridotte e l’assenza di un notch sul display.

Ad accompagnare il reveal è il nuovo slogan “DEFY ORDINARY“, ovvero “sfidare l’ordinario”. Non è chiaro in che modo ASUS intende applicare questo motto, ma tutto sembra suggerire proprio la possibilità che lo smartphone adotti la tanto chiacchierata pop-up camera.

Attualmente l’unica soluzione plausibile per portare sul mercato un dispositivo senza fori e notch di qualsiasi genere.

Secondo alcuni renders trapelati in passato, lo smartphone potrebbe adottare una soluzione doppio slider sia nella parte superiore che in quella inferiore. Mentre nella parte superiore verrebbe collocata la doppia fotocamera frontale dedicata ai selfie. Infine, nella parte sottostante dovrebbe trovare  spazio un altoparlante Harman Kardon, così da rendere ancora migliore l’ascolto dei brani musicali.

Per quanto riguarda le specifiche, ZenFone 6 dovrebbe essere uno smartphone di fascia alta con un display full HD+, un processore di ultima generazione Snapdragon 855, che lavorerà in coppia con una memoria RAM da 6 GB, e infine uno spazio di archiviazione interno da 128 GB. Con tutta probabilità il sistema operativo sarà Android Pie, con una  predisposizione all’aggiornamento del futuro Android Q.