Asus Rog Phone 3: ufficiale il nuovo gaming phone

Asus Rog Phone 3: ufficiale il nuovo gaming phone

Alla fine ASUS ha presentato ufficialmente il nuovo Rog Phone 3, ormai già oggetto di indiscrezioni da diverse settimane.

Il top di gamma dell’azienda taiwanese punta, come prevedibile, ai vertici dei gaming phone, senza rivoluzionare troppo la sua estetica, ma puntando tutte le sue carte sullo stravolgimento della componentistica. Parliamo di uno smartphone avanzato, un vero top di gamma che evolve le già ottime qualità presenti nel modello precedente.

Sotto la scocca abbiamo un processore Snapdragon 865 Plus, l’ultima new entry in casa Qualcomm, affiancato da una memoria RAM che può raggiungere i 16GB e fino a 512GB di memoria interna di tipo UFS 3.1.

Rog Phone 3 ha un display con uno schermo da 6,59″ con risoluzione FHD+ (2340 x 1080 pixel) di tipo AMOLED. Lo schermo inoltre supporta una  frequenza elevata a refresh rate fino a 144Hz, con la possibilità di selezionare 60, 90, 120 o 144Hz. Sempre sotto al display è invece celato un sensore di impronte digitali.

Sul lato posteriore troviamo invece un terzetto di fotocamere, con quella principale da 64 Megapixel. la seconda da 13 Megapixel e una terza da 5 Megapixel.

La fotocamera può anche registrare video con una risoluzione massima fino a 8K (7680 by 4320), a 30 fps. Supportata ovviamente anche la risoluzione a 4K (3840 by 2160), con la possibilità di scegliere tra i 30 e i 60 fps.

La fotocamera frontale invece è da 13 Megapixel.

A bordo del device ci sarà una batteria da 6.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 30W. Rog Phone 3 è inoltre pienamente compatibile con le reti 5G.

Coloro che acquisteranno Asus Rog Phone 3 riceveranno nella stessa confezione anche una serie di accessori,  incluse le cuffie Rog Cetra, dal valore di 100 Euro.

  • Cuffie Rog Cetra ai primi 200 (per tutte le varianti quindi 600 in totale) valore 99€
  • Stadia Card Pro gratis per 3 mesi con accesso a Stadia a 9,99€ al mese successivamente per tutti (se volete)
  • Ventola con stand in dotazione per tutti
  • Dongle da Type-C a Jack Audio per tutti
  • Caricatore 30W Type-C per tutti
  • Cavo in cordura Type-C per tutti
  • Adesivi Asus e Spilal per aprire vano SIM con logo Rog
  • Esperienza AR di unboxing del prodotto con un piccolo gioco da realizzare per accedere alla gaming mode (non obbligatorio)

Le varianti che arriveranno sul mercato sono tre, ma al momento è prevista esclusivamente la release della versione base(denominata  Strix), che arriverà nel nostro territorio nei prossimi giorni al prezzo di lancio di 799 euro. Gli interessati possono già ordinarlo sul sito ufficiale di Asus.

Gli accessori di Asus Rog Phone 3

PriceBaba ha pubblicato le immagini di tre prodotti ufficiali realizzati da Asus per il suo smartphone: il gamepad Kunai, la dock TwinView e una custodia Lighting Armor.

La strutta del gamepad separabile ricalca ovviamente una moda già molto gettonata nel mondo dei gaming phone, anche se con la popolarità di Nintendo Switch qualche strizzatina d’occhio nel design degli accessori sembra piuttosto evidenti.

Molto interessante la dock Twin View, non proprio una novità, che permette di aggiungere un secondo schermo, abbassando la temperatura con l’aggiunta di una ventola che dissipa meglio l’aria. Il secondo schermo aggiuntivo è inoltre completo di pulsanti dedicati, probabilmente con le medesime funzionalità di quelli presenti sul Rog Phone 3-

Esteticamente la dock ricalca quelli che sono gli accessori più tipici di Asus, con design molto accattivanti, con tanto di loghi retroilluminati e un connettore da 3,5mm per le cuffie e una porta USB-C.

Ma non è tutto perché ASUS ha annunciato anche una piccola tastiera gaming per il suo smartphone chiamata Rog Falchion. Parliamo di una tastiera con layout 65%, caratterizzata da tasti meccanici, una la batteria integrata che promette sino a 400 ore di autonomia e il sistema di retroilluminazione Aura Sync.

Ecco il trailer di presentazione:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.