Dopo Apple Meizu e MediaTek lavorano ad un nuovo scanner facciale 3D

Dopo Apple Meizu e MediaTek lavorano ad un nuovo scanner facciale 3D

Apple ha sicuramente sorpreso tutti con il suo sistema Face ID, praticamente il lettore di impronte digitali è stato superato ed ora anche la concorrenza Android si sta muovendo per proporre di qualcosa quantomeno simile. In questa ottica Meizu e MediaTek hanno deciso di unire le forze. Obiettivo: portare sul mercato il miglior scanner facciale 3D mai visto su uno smartphone.

Apple insegna, Meizu e MediaTek uniscono le forze

Gli analisti lo avevano detto, Apple con il Face ID sarà minimo 2 anni avanti alla concorrenza. il particolare sistema incorporato in iPhone X funziona in maniera molto simile al Kinect di Microsoft. Per realizzarlo ci vogliono diversi componenti e non tutti sono di facile realizzazione. Ad oggi comunque non esiste scanner facciale migliore. Samsung Galaxy S9 potrebbe implementarne uno, ma siamo certi che i risultati non saranno identici.

Addirittura Meizu e MediaTek sperano di portare questa tecnologia sui loro smartphone entro la fine del 2018, ma non vengono fatti accenni riguardo possibili prodotti. Secondo il nostro punto di vista il tutto potrebbe essere pronto in occasione del lancio di Meizu Pro 8. Intanto iPhone X si avvicina visto che il lancio rimane fissato per il prossimo 3 novembre.

[trovaprezzi prodotto=’Meizu Pro 7′]