Apple Mac Mini: nuove conferme sul modello M1X

Apple Mac Mini: nuove conferme sul modello M1X

A quanto pare anche per il Mac Mini di Apple sarebbe in arrivo un modello aggiornato dal punto di vista hardware. Questa nuova variante si collocherà sempre nella fascia alta, con a bordo un processore Apple Silicon M1X con 10 core, di cui otto ad alte prestazione e due a risparmio energetico, ma con 16 o 32 core grafici.

Il Mac Mini inoltre dovrebbe godere anche di un rinnovamento estetico, sulla falsariga di quelli che sarebbero già previsti per gli altri Mac in catalogo. Mark Gurman di Bloomberg, che ha riportato l’indiscrezione, afferma che l’uscita del nuovo Mac Mini sarebbe prevista nei “prossimi mesi”.

L’ipotesi è che l’azienda voglia pubblicare il nuovo Mac Mini in concomitanza con la nuova gamma di MacBook Pro.

Secondo i precedenti report di Mark Gurman, la produzione dei nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici dovrebbe iniziare entro il terzo trimestre di quest’anno, con una possibile release prevista tra il mese di settembre e novembre. Inizialmente questi nuovi MacBook Pro sarebbero dovuti essere annunciati durante il primo semestre del 2021, tuttavia una serie di impedimenti produttivi, hanno impedito alla società di rispettare la tabella di marcia iniziale.

Gli ultimi rumor parlano anche dell’impegno di Apple nello sviluppo di una nuova versione degli iMac con un display da 27 pollici che dovrebbe rimpiazzare l’attuale modello sul mercato dotato di processore Intel. Invece per gli iMac attuali da 27 pollici ci sarebbeero in sviluppo dei nuovi modelli con una diagonale del display ancora più grande, ma Mark Gurman si sbilancia ancora di più affermando che a bordo di questi dispositivi con display superiore a quello da 27 pollici ci potrebbe essere a bordo anche un processore più potente, erede dell’attuale M1.

Fonte