Android 10: arriva la prima custom ROM!

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

Era prevedibile, e difatti è bastato relativamente poco per permettere che ciò accadesse, ovvero l’arrivo della prima custom ROM basata su Android 10.

Ciò è stato possibile grazie al codice sorgente che Google ha diffuso attraverso il suo progetto AOSP. Il web ovviamente ha colto immediatamente l’occasione per sfruttare il codice e realizzare una prima custom ROM, disponibile per Asus Zenfone Max Pro M1.

La notizia è stata ufficializzata dai ragazzi di XDA, i quali non hanno perso tempo e hanno realizzato già una sezione dedicata interamente a questa particolare custom ROM. Secondo i primi dati resi noti, la ROM è stata realizzata in appena due giorni, ed è già stabile, nonostante la presenza di qualche bug sparso in giro nel codice.

In ogni caso si tratta di una ROM già definita stabile e funzionale per le attività quotidiane. Il lato più sorprendente di questo lavoro, che ribadiamo essere stato realizzato in circa 48 ore, è proprio dato dalla presenza già attiva delle principali caratteristiche che spesso danno filo da torcere agli sviluppatori durante la realizzazione di una custom ROM. Ci riferiamo in particolare alle funzionalità quali Fotocamera, GPS, video capure, e la connettività VoLTE, già pienamente funzionanti.

Se siete tra i possessori di uno Zenfone Mac Pro M1, allora avrete già la possibilità di testare con mano Android 10.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }