AMD FidelityFX Super Resolution arriva anche su Xbox Series X|S e One in preview

AMD FidelityFX Super Resolution arriva anche su Xbox Series X|S e One in preview

La tecnologia AMD FidelityFX Super Resolution non è solo arrivata su PC, come vi abbiamo riportato nel nostro precedente articolo, ma anche sui devkit di Xbox Series X|S e Xbox One in versione preview.

Ad annunciarlo è stato Jason Ronald, responsabile hardware della divisione Xbox, con un post pubblicato su Twitter che annuncia proprio l’arrivo di questa tecnologia sulle console di Microsoft.

La versione preview permetterà agli sviluppatori di cominciare a prendere confidenza con la tecnologia FidelityFX Super Resolution e le sue potenzialità, tuttavia è ancora lontano il suo impiego effettivo nello sviluppo dei giochi ed è probabile che assisteremo al suo impiego solo nei prossimi anni.

Per chi non avesse seguito le novità in merito a questa tecnologia, la AMD FidelityFX Super Resolution permette di ottimizzare e migliorare le performance dei giochi senza sacrificare la risoluzione delle immagini. Stando alle affermazioni del produttore si parla di un miglioramento in performance di 2.4 volte rispetto al passato. Il punto forte di questa tecnologia inoltre è il suo essere indipendente dall’utilizzo specifico dei componente hardware presenti a bordo, il tutto si basa unicamente su una tecniche di upscaling spaziale che possono essere eseguite da ogni tipo di GPU.

Dal punto di vista dell’impiego nello sviluppo sarà una tecnologia destinata a rivoluzionare un po’ tutto il settore, tanto quello PC che quello console (ricordiamo che PS5 e Xbox Series X montano schede AMD). FSR inoltre è una tecnologia completamente open source e di conseguenza può essere applicata a numerose  GPU presenti sul mercato, incluse le schede di casa Nvidia. Sappiamo già che Microsoft ha intenzione di impiegarla su Xbox Series X e Series S.

AMD FidelityFX presenta inoltre quattro preset che incidono sulle performance dei titoli:

Ultra Quality: questa impostazione produce un’immagine con una qualità quasi identica al rendering nativo e dovrebbe essere scelta quando si desidera la qualità più alta possibile.

Quality: produce un’immagine in alta qualità e permette di avere anche una notevole spinta a livello prestazionale.

Balanced: si può definire l’ideale via di mezzo che propone il giusto equilibrio tra la qualità dell’immagine e le prestazioni.

Performance: per chi vuole puntare espressamente alla fludità dei giochi permetterà di ridurre la qualità in favore di un vantaggio sostanzioso nel framerate.

Ecco le GPU con cui è compatibile la AMD FidelityFX Super Resolution:

  • Radeon RX 6000/6000M;
  • Radeon RX 5000/5000M;
  • Radeon RX Vega;
  • Radeon RX 500;
  • Radeon RX 480/470/460;
  • Processori Ryzen 2000 con Radeon Graphics e successivi;
  • Nvidia Geforce RTX serie 30;
  • Nvidia Geforce RTX serie 20;
  • Nvidia Geforce GTX serie 10 e 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.