Amazon Prime Day 2020: come funziona?

Amazon Prime Day 2020: come funziona?

A causa della pandemia di COVID-19 l’Amazon Prime Day 2020 (normalmente atteso per l’estate) è stato posticipato al 13 e 14 Ottobre. Si tratta di un evento che racchiude due giorni importantissimi per la community, soprattutto per coloro che cercano offerte tech ad un prezzo più conveniente. Dopo la conferma ufficiale arrivata solo da pochi giorni, è il caso di rispolverare l’argomento, spiegare ai neofiti cos’è esattamente l’Amazon Prime Day e in che modo ottenere il massimo vantaggio durante quarantotto ore di fuoco.

Prima di spiegare come seguire e sfruttare tutte le offerte dell’Amazon Prime Day, è doveroso soprattutto spiegare cos’è Amazon Prime, visto che le offerte sono appunto riservate solo ai clienti Prime.

Amazon Prime è un servizio a pagamento offerto da Amazon, che permette ai clienti di poter usufruire della possibilità di ricevere i propri prodotti acquistati in un tempo di consegna ristretto, nonché di altri servizi, sottoscrivendo un abbonamento mensile o annuale. Tale abbonamento ha un costo pari a 36€ annuali, mentre il costo scende a 18€ annuali se ci si iscrive con una mail universitaria istituzionale. Dunque, così come altri provider (Spotify, Microsoft Office ecc.), offre agevolazioni per gli studenti universitari. In generale, il costo è fissato a 3.99€ al mese. A Gennaio 2020 gli utenti Prime sono arrivati a ben oltre 150 milioni, complice anche la pandemia che ha causato un lock down generale e diffuso dei negozi cosiddetti tradizionali, lasciando come unica alternativa allo shopping servizi di e-commerce di cui Amazon è leader indiscusso.

 

L’abbonamento a Prime offre numerosi vantaggi, qui sotto elencati ma consultabili anche nella pagina ufficiale:

  • Prime Video: un servizio di streaming video che offre numerosi film, documentari, serie animate e serie tv anche in esclusiva. Un degno rivale di Netflix che si configura come uno dei servizi migliori se si guarda dal punto di vista del rapporto qualità-prezzo.
  • Consegne illimitate in un giorno: Amazon Prime nasce effettivamente come metodo di snellimento delle tempistiche di spedizione. Queste sono disponibili senza costi aggiuntivi su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni. Inoltre, queste sono gratuite a prescindere, anche se non si raggiunge il quantitativo di 29€ richiesto invece dagli utenti non Prime.
  • Amazon Photos: uno spazio di archiviazione per le foto illimitato ed intuitivo, adatto a tutti.
  • Accesso anticipato alle Offerte: offerte lampo sempre a portata di mano e con la sicurezza di avere il diritto ad usufruirne per primi.
  • Prime Now: attivo solo a Roma, Torino, Milano e aree limitrofe; è il servizio di consegna in una finestra temporale di 2 ore.
  • Twitch Prime (o Amazon Gaming):  fiore all’occhiello dell’abbonamento, utilizzato dalla stragrande maggioranza dell’utenza appassionata di gaming. Consiste nella possibilità di avere, gratuitamente ogni mese, un’iscrizione gratuita ad un canale Twitch a propria scelta oltre alla disponibilità di una libreria in costante aggiornamento con giochi che è possibile riscattare ogni mese.
  • Amazon Famiglia: 15% di sconto su pannolini e prodotti neonatali.
  • Amazon Music: versione lite di Amazon Music Unlimited, offre una varietà minore di brani.
  • Prime Reading: come sopra, versione lite di Amazon Kindle Unlimited, con a disposizione un catalogo di grandi classici e romanzi intramontabili.

Per chi fosse interessato, ricordiamo che Amazon offre una prova gratuita del servizio Prime senza obbligo di sottoscrizione all’abbonamento di ben 30 giorni, consultabile a questo link. Per i Prime Student, tale prova è estesa a 90 giorni. Un escamotage più che ottimo per poter usufruire dell’Amazon Prime Day senza obblighi.

Inoltre, per ottimizzare il risparmio e sfruttare tutte le offerte, ricordiamo alcune delle offerte di punta di Amazon:

Ricordiamo che tali offerte sono una tantum e spesso non cumulabili.

Tornando all’Amazon Prime Day, quest’ultimo si è tenuto per la prima volta il 15 Luglio del 2015 per festeggiare i 20 anni dell’azienda. Da quel momento in poi è divenuta una ricorrenza al pari del Black Friday. Questo è uno dei momenti sicuramente più attesi, ed è per questo motivo che occorre prepararsi al meglio, soprattutto considerando che è un evento con durata limitata. Quest’anno occuperà la seguente finestra temporale: dalle ore 00:00 del 13 Ottobre alle ore 23.59 del 14 Ottobre, una durata di 48 ore contro le 36, forse un modo per farsi perdonare del ritardo di quest’anno.

Al momento, nella pagina ufficiale dell’evento, è possibile anche accedere ad offerte anticipate, divise e catalogate per tipologia di prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.