Amazon Appstore ha grossi problemi di compatibilità con Android 12

Poco dopo che Google ha lanciato l’aggiornamento ad Android 12 nel mese di ottobre, gli utenti hanno iniziato a notare che non erano in grado di utilizzare nessuna delle app nell’Amazon Appstore, come riportato da 9to5Google.

Le segnalazioni del problema sono emerse sul forum di Amazon più di un mese fa e ad oggi non sembra esserci ancora una risoluzione adeguata.

Amazon però ha affermato di essere consapevole del problema, almeno stando ad un portavoce di Amazon ai microfoni di The Verge:

“Siamo consapevoli e stiamo lavorando per risolvere un problema che incide sulle prestazioni delle app e sul lancio per il piccolo numero di utenti di Amazon Appstore che hanno eseguito l’aggiornamento ad Android 12 sui loro dispositivi mobili. Questo problema non ha alcun impatto sui tablet Amazon Fire o sui dispositivi Fire TV”.

Inoltre, alcuni utenti affermano che non vengono visualizzate app quando aprono Amazon Appstore, mentre altri citano la ricezione di richieste di aggiornamento delle proprie app quando non è necessario alcun aggiornamento. Anche un membro dello staff di Amazon ha risposto ai reclami nel forum, osservando che il “team tecnico sta ancora indagando sul problema”, ma non offre molte spiegazioni su cosa sia andato storto.

Come sottolineato da Liliputing, il problema potrebbe derivare da una mancanza di compatibilità tra il DRM integrato di Amazon e Android 12. Un utente sul forum di Amazon, Eduardo S, evidenzia una soluzione alternativa che indica il DRM come la radice del problema.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa

h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }