Acquisti Online: perché affidarsi agli esperti è meglio

Acquisti Online: perché affidarsi agli esperti è meglio

L’acquisto di beni e servizi online è diventata una pratica comune tra molte persone in tutto il mondo e anche nel nostro Paese comincia a prendere sempre più piede. Mentre alcuni scelgono di effettuare acquisti online per comodità, altri prediligono questa modalità per la presenza di numerose offerte presenti su siti e-commerce. Gli acquirenti digitali possono anche essere influenzati da una serie di risorse digitali durante lo shopping, come la recensioni di prodotti e i cosiddetti consigli per gli acquisti.

Per i consumatori privati di tutto il mondo la forma più nota di e-commerce rientra nella categoria business to consumer (B2C), che include la vendita al dettaglio online e lo shopping online. Con questa terminologia ci si riferisce ad acquisti online da rivenditori come Amazon o simili. Dai dati statistici del 2018, circa 1.8 miliardi di persone in tutto il mondo hanno effettuato acquisti online. Nello stesso anno, le vendite globali e-retail sono ammontate a 2.8 trilioni di dollari americani e le proiezioni mostrano una crescita fino a 4.8 trilioni di dollari entro il 2021.

Acquisti Online: come fare le scelte giuste

Come dicevamo, le opinioni degli esperti e le recensioni degli altri utenti sono un fattore molto importante nel momento in cui si effettua un acquisto online. Basti pensare che circa il 90% dei consumatori leggono recensioni di altri acquirenti prima ancora di guardare l’oggetto desiderato. Inoltre l’88% di queste persone affermano di fidarsi maggiormente delle recensioni degli esperti piuttosto che delle raccomandazioni personali.

Da quanto evidenziato dai dati statistici, possiamo quindi affermare con certezza come sia molto importante affidarsi a siti per acquistare online senza brutte sorprese, ma allo stesso tempo ascoltare le opinioni e i consigli degli esperti, soprattutto qualora non si possiedano le giuste competenze per scegliere. Ad esempio, è utile farsi aiutare da siti come MultimediaPlayer.it, che racchiude una serie di consigli utili per fare acquisti nel settore dei prodotti di tecnologia di consumo.

Acquisti online

Il settore tecnologico è sicuramente quello più richiesto per quanto riguarda recensioni ed opinioni degli esperti e, spesso, la quantità di consigli forniti in rete supera la qualità del servizio offerto. Per questo motivo è sempre buona cosa affidarsi a soli esperti e generalmente effettuare acquisti online su siti con sistemi di pagamento protetto e con reso gratuito, in modo da poter restituire la merce in caso di malfunzionamenti o altri difetti.

Negli ultimi anni, è cresciuto di molto anche lo shopping mobile, con sempre più consumatori che utilizzano i propri dispositivi mobili per varie attività di shopping online. A partire dal quarto trimestre del 2018, i PC desktop sono stati uguagliati dagli smartphone in termini di numero di vendite al dettagli globali. Durante un sondaggio del 2017, l’11% degli acquirenti online ha dichiarato di aver effettuato acquisti online tramite smartphone su base settimanale.

In conclusione, ecco qualche consiglio per evitare di essere truffati e per fare acquisti digitali in tutta tranquillità. Innanzitutto, fare affidamento ad esperti e altri consumatori può essere un buon punto di partenza, soprattutto quando la scelta tra varie alternative per lo stesso prodotto può mettervi in crisi (sul sito MultimediaPlayer potete trovare tante guide all’acquisto di questo tipo). Diffidate da offerte troppo belle per essere vere, acquistate solo da siti affidabili che propongono spese di spedizione e di reso gratuite ed infine verificate che l’e-commerce possieda una buona reputazione in rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.