Xiaomi: grande successo di vendite in Europa nel 2018

Xiaomi: grande successo di vendite in Europa nel 2018

Si chiude all’insegna del successo il bilancio fiscale del 2018 di Xiaomi.

L’azienda cinese ha pubblicato l’esauriente resoconto sui dati registrati nel corso del 2018, che hanno visto un cospicuo aumento nell’incasso pari al 52,6% rispetto al 2017,  per un totale di 174,9 miliardi di yuan (22,95 miliardi di euro).

La nota più importante di questi dati, e che tra di essi figurano anche gli affari internazionali di Xiaomi, che corrispondono ad una crescita del 118,1% rispetto allo scorso anno, tanto da occupare complessivamente il 40% del business aziendale.

Per quanto riguarda l’ambito degli smartphone si registra un  notevole incremento nelle vendite del +29,8% (di unità) e + 41,3% (di incassi).

La crescita più importante registrata dall’azienda spicca soprattutto in territori come l’Europa Occidentale, dove si segnala un +415,2%, confermandosi anche nel territorio indiano per il sesto trimestre consecutiva la prima nelle vendite.

Allo stesso modo le smart TV hanno fatto registrare un bel +225,5% mentre l’IoT ha raggiunto quota 150,9 milioni di unità (+193,2%).

Un grande 2018 per Xiaomi, che adesso guarda al futuro puntando su investimenti multipli: il più importante riguarda proprio il 5G, che l’azienda intende integrare a pieno regime tra elettrodomestici e smartphone.

L’investimento ammonta a ben 10 miliardi di yuan (1,31 miliardi di euro) e terrà impegnata Xiaomi per i prossimi cinque anni. A questi bisogna poi aggiungere anche l’importanza di altri sotto-brand che stanno riscuotendo un grande successo, come Oppo e Redmi (ora indipendente) e POCO, quest’ultima già al lavoro su un  nuovo dispositivo della famiglia PocoPhone.

Fonte: Xiaomi

Commenti Facebook