Xbox: Microsoft elimina l’abbonamento annuale al Gold, cosa sta succedendo?

Xbox: Microsoft elimina l’abbonamento annuale al Gold, cosa sta succedendo?

Momento di svolta importante, che potrebbe suggerire grandi cambiamenti nel futuro di Xbox: Microsoft ha deciso di rimuovere ufficialmente l’abbonamento da 12 mesi al servizio Live Gold.

Restano acquistabili gli abbonamenti Live Gold da 1 e 3 mesi, tuttavia questa decisione ha suscitato non poche discussioni, dando addito anche a speculazioni molto interessanti sulla possibile rimodulazione del servizio in vista dell’arrivo di Xbox Series X.

Un portavoce di Microsoft ha dichiarato ai microfoni di TrueAchievement:

Microsoft ha deciso di rimuovere la SKU di Xbox Live Gold da 12 mesi dallo Store online. I clienti possono ancora sottoscrivere i tagli da uno o tre mesi di Xbox Live Gold attraverso il negozio digitale.

Secondo alcuni questa mossa potrebbe essere il primo passo verso l’azienda nella liberalizzazione dell’accesso al gioco online, da sempre una feature a cui gli utenti possono accedere esclusivamente sottoscrivendo l’abbonamento al Live Gold, analogamente a quanto già accade con PlayStation Plus.

L’altra speculazione, forse molto più scontata e plausibile, riguarda la volontà di spingere direttamente sul pacchetto completo dell’offerta, ovvero l’Xbox Game Pass Ultimate, il quale ingloba nell’offerta anche l’abbonamento al Live Gold, con tutte le sue feature annesse.

Xbox Game Pass Ultimate inoltre comprende anche l’accesso al catalogo di giochi disponibile nella versione PC di Game Pass, si tratta dunque di un pacchetto veramente completo ed esaustivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.