WhatsApp Beta: arriva l’etichetta per i messaggi inoltrati

WhatsApp Beta: arriva l’etichetta per i messaggi inoltrati

Sempre più difficile nascondere le cose su Whatsapp, dopo le spunte blu, i messaggi cancellati di cui veniamo comunque a conoscenza, in questi giorni è arrivata anche l’etichetta per i messaggi inoltrati, infatti è stata rilasciata l’ultima Beta con la versione 2.18.179 del famoso messenger.

La spunta di messaggio Inoltrato comparirà ufficialmente a partire dalla serata del 7 giugno, quelli inviati prima non vedranno comparire nulla di nuovo e di diverso.

E’ possibile quindi già scaricare l’ultimo APK di WhatsApp Beta per Android, cliccando sui link che trovate qua in basso a fine articolo.

La dicitura Inoltrato potrà essere utile per coloro che ci tengono particolarmente a distinguere i messaggi inviati, letti e realmente inoltrati oppure no, di certo con le classiche spunte che utilizziamo tutti da anni ci sembrava già sufficientemente chiaro il tutto, veder comparire una etichetta che ci conferma che il messaggio è inoltrato effettivamente sembra una cosa un pò inutile e superflua.

Pare comunque che questa opzione era già stata sperimentata tempo fa da Whatsapp ma con l’etichetta Inoltrato molte volte e si riferiva a messaggi inviati più di 25 volte, l’intento era quello di bloccare le catene e gli spam molto comuni con il messenger.

Per quanto riguarda invece le emoji, circa un anno fa nella beta è stata introdotta la possibilità di ricercare le faccine. Ora, all’interno del tab ricerca, verranno mostrate anche tutte le faccine cercate di recente in modo da non dover star li ad eseguire una nuova ricerca.

Inoltre aggiunto un nuovo dominio che funge da redirect per le chat.

Per voi è una funzionalità utile oppure assolutamente inutile? Intanto ecco i link per scaricare la Beta e l’APK Mirror.