Unity compra la Weta Digital di Peter Jackson per 1,6 miliardi

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

Unity si lancia ufficialmente a capofitto nella corsa al Metaverso, di cui tanto si sta parlando in queste settimane dopo l’annuncio di Facebook (ora Meta).

L’azienda ha infatti annunciato di aver comprato la Weta Digital del regista Peter Jackson per un valore di 1,625 miliardi di dollari. il dipartimento creativo dell’azienda, la Weta FX continuerà ad agire in piena autonomia sotto il controllo di Peter Jackson.

L’obiettivo dell’acquisizione è quello di assorbire soprattutto le competenze tecnologiche della Weta.

Il segmento Weta Digital si unirà alle soluzioni Create di Unity focalizzate sulla continua evoluzione delle dozzine di strumenti grafici e VFX proprietari di Weta Digital, come Manuka, Lumberjack, Loki, Squid, Barbershop, HighDef, CityBuilder e molti altri. In futuro, con la profonda esperienza in tempo reale di Unity, questi strumenti artistici di livello mondiale saranno disponibili per i creatori attraverso un flusso di lavoro accessibile basato su cloud.

Ecco tutto quello che acquisirà Unity:

  • Il talento ingegneristico di livello mondiale di Weta di 275 ingegneri noti per l’architettura, la costruzione e la manutenzione degli strumenti Weta Digital e della pipeline principale;
  • Decine di strumenti leader del settore come Manuka, Gazebo, Barbershop, Lumberjack, Loki, Squid, Koru e altri, tutti integrati perfettamente nella pipeline di produzione di forza industriale di Weta;
  • Una piattaforma dati fondamentale per la creazione di arte 3D interoperabile, che consente a centinaia di artisti di lavorare insieme senza problemi; e
  • Una libreria di migliaia di incredibili risorse che il team di WetaFX continuerà ad accumulare mentre creerà VFX di livello mondiale negli anni a venire.

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }