Steam Deck: Valve rassicura che il lancio avverrà entro febbraio

La carenza continua di chip sta influenzando la disponibilità di molti prodotti nei settori dipendenti dal silicio, con l’esempio più recente della GPU RTX 2060 da 12 GB di Nvidia.

Anche lo Steam Deck di Valve è caduto preda della carenza, costringendo la società a ritardare di tre mesi il lancio del suo PC da gioco portatile. Tuttavia, in una recente intervista con PC Gamer, Valve ha affermato in modo rassicurante che la sua console portatile basata su Steam arriverà entro il mese di febbraio, come promesso.

Il designer di Valve Greg Coomer, ha dichiarato che la società è certa di rispettare la nuova tabell di margia fissata al mese di febbraio e che l’azienda dal canto suo è delusa di non aver potuto rispettare i piani che volevano il lancio entro natale 2021.

Avremo un lancio che raggiungerà un numero significativo di utenti fin dall’inizio, e poi lo costruiremo nel tempo. Se estendiamo il periodo di lancio fino al 2023, ci aspettiamo di immettere numerose console, al punto che ci saranno molti milioni di clienti se le cose andranno come pensiamo, che useranno Steam Deck entro la fine del 2022, fino al 2023.

Ribadiamo intanto le specifiche della console, così come riportate sul sito ufficiale di Steam Deck:

  • AMD APU
  • CPU: Zen 2 4c/8t, 2.4-3.5GHz (up to 448 GFlops FP32)
  • GPU: 8 RDNA 2 CUs, 1.0-1.6GHz (up to 1.6 TFlops FP32)
  • APU power: 4-15W
  • RAM: 16 GB LPDDR5 on-board RAM (5500 MT/s quad 32-bit channels)
  • Storage: 64 GB eMMC (PCIe Gen 2 x1), 256 GB NVMe SSD (PCIe Gen 3 x4), 512 GB high-speed NVMe SSD (PCIe Gen 3 x4)

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa

h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }