Sky rivoluziona la sua offerta: ecco tutte le novità

Sky rivoluziona la sua offerta: ecco tutte le novità

Il 2021 di Sky si è senza dubbio aperto all’insegna della rivoluzione, con un nuovo asset di offerte che vanno a modificare un po’ tutto il rapporto dei consumatori con la TV satellitare inglese.

Due sono in questo caso le proposte dell’azienda per i suoi già e nuovi clienti e portano il nome di Sky Open e Sky Smart.

Sky Open è l’offerta sicuramente più appetibile, quella che non impone vincoli all’utente, il quale avrà la possibilità di costruire un proprio bundle con vari pacchetti e disdire in qualsiasi momento.

Inclusa nell’offerta troviamo anche Sky Ultra HD, con cui sarà possibile godersi tutti i programmi supportati con risoluzione fino a 4K, senza costi aggiuntivi. In alternativa sarà possibile aggiungere un sovraprezzo di 6  euro per avere nell’abbonamento anche Sky Multiscreen, il quale permette di vedere i propri programmi preferiti sulla seconda TV di casa e anche su smartphone, tablet e PC.

Ecco la lista dei pacchetti:

  • Sky TV: 25 Euro al mese
  • Sky Intrattenimento Plus (Sky TV + Netflix): 30 euro al mese
  • Sky Sport: 20 Euro al mese
  • Sky Kids: 5 Euro al mese
  • Sky Cinema: 14 Euro al mese
  • Sky Calcio: 20 Euro al mese

Sky Smart invece prevede un contratto di 18 mesi che andrà a vincolare l’utente, il quale avrà la possibilità di pagare in un’unica soluzione, oppure di dilazionare il pagamento a rate mensili. Rispetto alla prima tariffa, qui i costi dei pacchetti saranno drasticamente ridimensionati, ma la differenza è che l’utente ovviamente dovrà vincolarsi contrattualmente a Sky per i già citati 18 mesi.

  • Sky TV: 14,90 Euro al mese
  • Sky Sport: 16 Euro al mese
  • Sky Kids: 5 Euro al mese
  • Sky Cinema: 10 Euro al mese
  • Sky Calcio: 16 Euro al mese

Nel caso di questa offerta, Sky Ultra HD 4K è un servizio opzionale che potrà essere aggiunto al costo di 5 euro, analogamente allo Sky Multiscreen, di ulteriori 6 euro nel caso lo si volesse attivare.

Tutte queste offerte potranno essere attivate sia dai già clienti, oppure dai nuovi. Le offerte sono compatibili sia con Sky Q via satellite che Sky Q via Fibra, inoltre è possibile richiedere anche la conversione delle offerte in qualsiasi momento, passando da Sky Open a Sky Smart.

Si tratta di una grande rivoluzione nell’ambito di Sky, che grazie a queste proposte commerciali punta ad entrare in diretta competizione con il mercato dei servizi OTT, come Netflix, Disney+ o Amazon Prime Video, i quali propongono dei semplici abbonamenti a cadenza mensile che possono essere attivati o disdetti in qualsiasi momento, privi di vincoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.