Samsung Galaxy Z Fold 4: trapelano i prezzi e i tagli di memoria

L’evento Unpacked di Samsung si terrà il 10 agosto, tuttavia uno dei suoi principali protagonisti è già trapelato sul web con qualche giorno d’anticipo.

Stiamo parlando del Galaxy Z Fold 4, il nuovo esemplare della famigli di pieghevoli, che a quanto pare verrà proposto sul mercato al medesimo prezzo del suo predecessore, 1.98.700 won (circa 1490 euro da noi).

Sebbene la possibilità di un aumento dei prezzi sia stata paventata a causa del rapido aumento dei prezzi delle materie prime e dall’inflazione, pare che la decisione sia stata presa dopo un’attenta considerazione di rendere popolare il telefono pieghevole ed evitare ulteriori rincari.

Dopotutto il mercato dei pieghevoli è ancora nelle sue prime fasi di vita e si incastra in una fascia di prezzi già orientativamente “premium”.

Il prezzo varierà in base ai due tagli di memoria: sarà di 1.998.700 won per la configurazione con 12 GB di RAM e 256 GB di storage interno e 2.097.700 won (circa 1.570 euro al cambio) per quella da 12 GB+512 GB.

Va comunque sottolineato che questi prezzi, anche anche al cambio, difficilmente potrebbero rispecchiare quelli che verranno proposti dal mercato coreano. Se l’azienda rispetterà lo stesso piano commerciale della precedente generazione, potremmo aspettari un prezzo di partenza sui 1800 Euro sul mercato italiano.

Cosa aspettarsi dal nuovo Galaxy Z Fold 4

Il Galaxy Z Fold 4 migliorerà le prestazioni della fotocamera e cecherà d limare quei difetti che coinvolgono lo spessore e il peso. Il sistema a tripla fotocamera da 50 megapixel montato sul retro ha le stesse specifiche del Galaxy S22 rilasciato nella prima metà di quest’anno. Pesa 263 g, che è più leggero del suo predecessore (271 g).

 

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa