Samsung Galaxy A10: un sensore biometrico sotto il display?

Samsung Galaxy A10: un sensore biometrico sotto il display?

Mentre aleggia il quasi totale mistero su quello che ci riserveranno i nuovi Samsung Galaxy A10, da Twitter arriva un nuovo presunto leak che potrebbe anticipare un decisivo cambio nei piani consueti dell’azienda coreana verso i suoi dispositivi.

Secondo le ultime informazioni con il nuovo Samsung Galaxy A10 il produttore coreano introdurrà, per la prima volta, un sensore biometrico sotto al display, eliminando di conseguenza la soluzione che solitamente lo vedeva posto sul pannello posteriore del cellulare.

Se la notizia dovesse trovare effettivamente una conferma, si tratterebbe di uno dei primi smartphone Samsung a disporre di un sensore di impronte digitali sotto il display.

Nei mesi scorsi la stessa fonte aveva rivelato che Samsung era al lavoro su un modello appartenente alla linea A equipaggiato con un processore Snapdragon 845. Potrebbe tranquillamente trattarsi di un modello differente, ma tutto sommato si tratterebbe di una scelta logica se si considera che il Galaxy A9 monta uno Snapdragon 660 e il precedente Galaxy A8s addirittura uno Snapdragon 710.

Restano comunque vaghe le informazioni sul modello, la cui presentazione dovrebbe essere prevista, in linea con il passato, per il mese di Gennaio. Oltre ai nuovi modelli Samsung Galaxy A, dovrebbero affiancarsi anche anche tre varianti appartenenti alla linea M.

 

Commenti Facebook