PlayStation 5: Sony registra una nuova revisione hardware della console

Sony Interactive Entertainment sembra aver registrato un nuovo modello di PlayStation 5 in Giappone.

Ad aprile, l’azienda ha ricevuto la certificazione per la progettazione di un nuovo modello della serie “CFI-1200” dotato di piccole modifiche hardware e anche di apparecchiature radio aggiornate.

Il prodotto ha ottenuto la certificazione di design dal Ministero degli Affari Interni e delle Comunicazioni del Giappone, che garantisce che le apparecchiature di comunicazione radio e wireless siano conformi a determinati standard tecnici.

Il modello PS5 utilizza uno schema di numerazione del modello CFI-1XXX, mentre l’hardware rivisto rilasciato nel 2021 utilizza uno schema CFI-11XX.

Lo scorso maggio è stato riferito che Sony avrebbe avviato la produzione per una riprogettazione di PS5 nel corso del 2022, che avrebbe presentato una “nuova CPU semi-personalizzata” a 6 nm di AMD.

Il sito web taiwanese DigiTimes ha affermato che i fornitori, inclusa la fonderia di semiconduttori TSMC, stavano pianificando di iniziare a produrre questa nuova revisione tra il secondo e il terzo trimestre di quest’anno.

Il CFO di Sony Hiroki Totoki ha dichiarato l’anno scorso che la società stava valutando varie soluzioni per aiutarla a far fronte alla carenza globale di componenti hardware, tra cui la potenziale alterazione dei progetti o l’approvvigionamento di fornitori secondari. Ricordiamo che nel nostro precedente articolo, Intel aveva rivisto le sue in negativo le previsioni sulla crisi dei chip, affermando che si sarebbe potuta prolungare fino al 2024.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa