Playstation 5 Pro: spunta un brevetto con due GPU

Playstation 5 Pro: spunta un brevetto con due GPU

Mentre PlayStation 5 si sta facendo largo sul mercato nelle ultime settimane, con tutti i problemi di scorte del caso, Sony intanto potrebbe già essere al lavoro sulla versione midgen, ovvero PlayStation 5 Pro.

I lavori su questa nuova console sarebbero iniziati nel 2019, con un brevetto depositato nel 2019 in cui sidescrive un sistema equipaggiato con due GPU che lavorano in parallelo. Una delle due sarebbe dedicata alla gestione dell’output HDMI.

E’ chiaramente ancora presto per parlare di una nuova console, ma è abbastanza scontato che sia Microsoft che Sony torneranno nuovamente a riproporre sul mercato la formula delle console midgen, aggiornate a livello hardware per garantire prestazioni adeguate e al passo con la complessità dei titoli di nuova generazione che inizieranno a palesarsi sul mercato nei prossimi anni.

Conoscendo la tradizione Sony comunque, è possibile che già tra qualche anno l’azienda cercherà di lanciare sul mercato una versione Slim di PlayStation 5, viste le generose dimensioni del modello attuale, tutt’oggi ancora estremamente discusse tra i videogiocatori.

Ecco le caratteristiche attuali di PlayStation 5:

  • CPU: 8x Zen 2 Cores at 3.5GHz (frequenza variabile)
  • GPU: 10.28 TFLOPs, 36 CUs at 2.23GHz (frequenza variabile)
  • GPU Architecture: Custom RDNA 2.
  • Memoria interfaccia: 16 GB GDDR6 a 256-bit.
  • Memory Bandwidth: 448 GB/s.
  • Memoria interna: 825 GB SSD.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.