OnePlus 6T negli scaffali italiani grazie a Mediaworld

OnePlus 6T, prossimo ormai al debutto il 29 ottobre, sarà disponibile anche nei negozi retail italiani a cominciare da Mediaworld. L’annuncio arrivato con una dichiarazione congiunta tra OnePlus e Mediaworld, stabilendo, di fatto, che il OnePlus 6T sarà il primo smartphone della compagnia cinese ad essere venduto al dettaglio in Italia.

Grandi passi in avanti per l’azienda che iniziato il suo percorso di vendita attraverso il noto sistema di inviti, passando per la vendita tramite store ufficiale e successivamente anche tramite Amazon e per poi arrivare alla distribuzione al dettaglio. OnePlus 6T sarà disponibile per l’acquisto a partire dal 6 novembre nei 115 punti vendita sparsi per tutto il territorio italiano.

La notizia è senza dubbio importante per coloro che sono abituati a toccare con mano prima di acquistare qualcosa. Ora potranno farlo anche con questo attesissimo dispositivo e valutarne al meglio il design, la cura costruttiva e altre caratteristiche che online non si riesce ad avere. Senza contare al fatto che potranno rivolgersi alla grande catena di distribuzione per eventuali problemi. Carl Pei, co-fondatore di OnePlus, si dichiara entusiasta dell’accordo raggiunto:

Siamo entusiasti di portare per la prima volta i nostri prodotti nei negozi italiani grazie a un’eccellenza come MediaWorld. Questa partnership ci permette di rendere i nostri prodotti accessibili alla nostra community, ovunque si trovi sul territorio nazionale, e di far scoprire il brand a un pubblico italiano più ampio.

E a seguire ha replicato Marco Mazzanti, Chief Procurement Officier di MediaWorld, compagnia che si occuperà della realizzazione del pop-up store di Milano che aprirà il 31 ottobre alle 0re 12 alla Torneria Tortona:

Il nostro impegno come MediaWorld è quello di anticipare le richieste e le necessità dei nostri consumatori, sempre in continua evoluzione. Siamo infatti sempre alla ricerca di nuovi prodotti e nuovi brand con i quali arricchire la nostra offerta rispetto al mercato, e la partnership con OnePlus è un altro passo in questa direzione.“

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa