NVIDIA RTX 3080 è introvabile, Amazon cancella gli ordini

NVIDIA RTX 3080 è introvabile, Amazon cancella gli ordini

La gestione del lancio della GPU NVIDIA RTX 3080 non è stata esattamente una delle migliori da parte del produttore, con risultati a dir poco disastrosi che hanno reso la GPU introvabile praticamente su qualsiasi negozio online.

I pochi fortunati che sono riusciti a mettere le mani sulla nuova RTX hanno ben pensato di rivenderla a prezzi folli sfruttando il periodo di scorte limitate. Nel frattempo Nvidia si è anche scusata con gli utenti, affermando di non aspettarsi così tanti ordini.

Amazon Italia dal canto suo si è tirata fuori dalla questione e nelle scorse ore il gigante dell’ecommerce ha cominciato a cancellare gli ordini più recenti, registrando “un tutto esaurito”.

Al momento non sappiamo quando NVIDIA riuscirà a rifornire le sue scorte, ma nel frattempo l’azienda si è già mobilitata per cercare di arginare il fenomeno degli avvoltoi che stanno speculando sul web proponendo la RTX 3080 con sovraprezzi esagerati. Un fenomeno che tra l’altro ha colpito in maniera simile anche PlayStation 5, e meno Xbox Series X/S.

Le nuove GPU GeForce RTX 30 offrono prestazioni massime pensate ed ottimizzate soprattutto per giocatori e creatori. Basate su Ampere, l’architettura RTX di seconda generazione, ma dotate di nuovi RT Core,core Tensor e multiprocessori di streaming destinati alla grafica ray-tracing per ottenere un effetto ancora più realistico, in funzione di un’Intelligenza Artificiale sempre più all’avanguardia.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.