Motorola: il flagship del 2021 avrà Snapdragon

Motorola: il flagship del 2021 avrà Snapdragon

Motorola è al centro di diverse indiscrezioni sui prossimi smartphone in arrivo durante il 2021, ma questa volta è proprio il produttore a gettare benzina sul fuoco svelando l’arrivo del nuovo potenziale flashship in arrivo nei prossimi mesi.

Il lancio non sembra lontano, ma Chen Jin, General Manager di Lenovo Cina, ha pubblicato sul proprio profilo Weibo che il nuovo flagship è in sviluppo e arriverà prossimamente, con a bordo un nuovo processore Snapdragon di classe 8xx.

Chen Jin si è ben visto dallo specificare la sigla del processore, ma se si tratta di un flagship, con tutta probabilità potrebbe montare a bordo proprio il nuovo Snapdragon 888, il nuovo SoC di punta prodotto da Qualcomm.

Accenni all’esistenza di questo smartpnone erano già circolati nell’ultimo periodo: il nome in codice dovrebbe essere Motorola Nio.

Il nuovo processore Snapdragon 888

Il nuovo SoC si colloca direttamente nella fascia top di gamma, con completo supporto alla rete 5G.

Dal punto di vista prestazionale abbiamo un grande incremento nelle performance pari al 25% per i core Kryo 680 e frequenze massime fino a 2.84GHz. Parliamo del processore più potente di sempre sul mercato, che getta le basi per la nuova generazione di device, con un Arm Cortex-X1 affiancato da tre Cortex-A78 con clock a 2,4Ghz e quattro Cortex-A55.

L’assetto messo in piedi dal produttore permette di risparmiare il 25% energetico complessivo e supporta anche il nuovo standard Quick Charge 5.0.

Fonte

Rispondi