Microsoft Lumia 950 XL vs BlackBerry Priv: confronto con foto!

Microsoft Lumia 950 XL vs BlackBerry Priv: confronto con foto!

Per questa settimana vi proponiamo il confronto Microsoft Lumia 950 XL vs BlackBerry Priv. Una sfida tra due top di gamma che non solo sono i più recenti usciti sul mercato, ma anche tra i più performanti, e inoltre possiedono alcune delle innovazioni tecnologiche più attese dell’anno 2016. Due dei pochi dispositivi che faranno salire alle stelle la domanda sul mercato degli smartphone e che hanno già dimostrato di aver incuriosito tutto il mondo e di essere tra i più richiesti.

Da una parte del ring abbiamo il potente Microsoft Lumia 950 XL, il primo vero top di gamma di casa Redmond sbarcato proprio due giorni fa, il 28 novembre, anche in Italia e disponibile all’acquisto. Esso sarà il primo dispositivo ad aver installato Windows 10 Mobile, sistema operativo che conterrà importanti novità quali la modalità Continuum per collegare lo smartphone a monitor, mouse e tastiera e le universal app funzionanti su tutti i dispositivi Windows 10.

Dall’altro lato c’è invece BlackBerry Priv, il primo smartphone della casa produttrice canadese ad aver installato il sistema operativo Android, del tutto rinnovato rispetto ai predecessori e molto potente sul piano hardware. Esso è disponibile in Italia per il preordine mentre i suoi preordini all’estero hanno fatto il tutto esaurito. Le chicche saranno non poche in questa comparativa tra mostri di ultima generazione.

Microsoft Lumia 950 XL vs BlackBerry Priv – Design

Microsoft Lumia 950 XL ha un design abbastanza iconico realizzato in plastica opaca e policarbonato. Tuttavia l’impressione che si ha quando lo si guarda non è quella di un top di gamma che si distingue esteticamente dalla massa, ma sembra poco più originale degli altri Lumia. Tutto ciò va però a vantaggio dell’ottima ergonomia, che garantisce all’utente una presa salda e molto comfort nonostante si tratti di uno smartphone grande.

BlackBerry Priv invece ha un design in carbonio molto elegante a schermo curvo ambo i lati, e possiede una tastiera fisica QWERTY che è a scorrimento, quindi non ingombra per nulla il dispositivo. Da vedere è uno degli smartphone più belli attualmente rilasciati, e vince a mani basse per quanto riguarda l’estetica contro il suo avversario.

Microsoft Lumia 950 XL vs BlackBerry Priv – Display

Microsoft Lumia 950 XL ha un display da 5,2 pollici con tecnologia AMOLED con densità di 564 ppi che visualizza le immagini ad una risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel. Inoltre è presente la tecnologia ClearBack per ridurre il rilflesso. La qualità dell’immagine è eccelsa, con dei neri fedelissimi, un ottimo contrasto, angolazioni perfette e un’eccezionale saturazione e luminosità.

Anche lo schermo curvo di BlackBerry Priv ha una risoluzione di 1440 x 2560 e la tecnologia AMOLED, ma è leggermente più grande dell’avversario, ovvero 5,43 pollici, ed è protetto da Gorilla Glass. Anche qui la qualità è a livelli altissimi, con un’ottima saturazione e un ottimo bilancio di colori, però pecca un po’ in luminosità che non è particolarmente alta, ed è proprio qui che l’avversario ne approfitta, vincendo il confronto sui display, anche se tuttavia per molti utenti il display curvo è tutto.

Microsoft Lumia 950 XL vs BlackBerry Priv – Hardware

Microsoft Lumia 950 XL vs BlackBerry Priv

La componentistica hardware di Microsoft Lumia 950 XL vede la presenza di un potente processore Qualcomm Snapdragon 810 octa core che gira alla frequenza massima di 2 Ghz, una scheda video Adreno 430, una memoria RAM da 3 GB ed una memoria interna da 32 GB espandibile fino a 200 GB.

BlackBerry Priv vanta invece la presenza di un processore hexa core Qualcomm Snapdragon 808 dalla frequenza massima di 1,8 Ghz, una scheda video Adreno 418, 3 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna espandibile tramite micro SD fino a 2 TB. Per un pelo, sul confronto hardware Microsoft Lumia 950 XL ha la meglio grazie al suo processore che è leggermente più potente del concorrente ed offre un’ottima ottimizzazione e fluidità accoppiato con Windows 10. Non che Priv non lo faccia, è velocissimo e fluido anche lui e sono capaci entrambi di reggere qualsiasi app o gioco, ma Lumia è un gradino più su.

Microsoft Lumia 950 XL vs BlackBerry Priv – Fotocamera

Per quanto riguarda le fotocamere siamo a livelli stratosferici, Microsoft Lumia 950 XL possiede 20 Megapixel di risoluzione posteriormente con un flash triple LED che permette di scattare foto con zero rumore anche al buio. Anche il dettaglio dei particolari e i colori la rendono tra le migliori fotocamere per smartphone. Ovviamente registra anche in 4K.

Per BlackBerry Priv abbiamo invece 18 Megapixel di risoluzione sulla fotocamera principale con flash dual LED e altrettanti video in 4K. Anche qui siamo a livelli stratosferici e si parla di una fotocamera dal contrasto eccezionale e dai colori fedelissimi, ma anche qui come sull’hardware Lumia si contraddistingue e vince il confronto con un po’ di margine.

Microsoft Lumia 950 XL vs BlackBerry Priv – Batteria

Microsoft Lumia 950 XL ha una batteria dalla capacità di 3340 mAh la cui autonomia ad uso intenso è molto rilevante. Essa riesce ad arrivare a 19 ore se lo utilizziamo continuamente in conversazione, mentre se lo teniamo in stand by può durare 288 ore. Non siamo tra i migliori smartphone per durata della batteria ma è comunque molto soddisfacente.

La differenza tra BlackBerry Priv e il concorrente non è molta. La sua batteria ha una capacità di 3410 mAh che ad uso intenso ed in conversazione telefonica riesce a raggiungere un’autonomia di 15 ore, quindi arriva fino a sera e un po’ di più. La performance sarà migliore se invece teniamo il dispositivo in stand by, con 350 ore. Possiamo tranquillamente dire che pressapoco i dispositivi si equivalgono ed il margine è talmente minimo che non si può considerare che uno prevalga sull’altro, ma se proprio dobbiamo esprimerci preferiamo Priv.

[trovaprezzi prodotto=”Samsung Galaxy S6″]

Conclusioni e Vincitore

E’ stata una sfida molto combattuta che ha visto BlackBerry Priv di gran lunga superiore per quanto riguarda il design, i materiali e la praticità d’uso, con una performance leggermente migliore per quanto riguarda l’autonomia. Mentre per quanto concerne il comparto hardware, la fotocamera ed il display Microsoft Lumia 950 XL è riuscito a battere BlackBerry Priv. Se dovessimo scegliere lo faremmo basandoci (oltre a farci influenzare leggermente dal prezzo) sulle prestazioni più che su estetica e praticità perchè crediamo che ne beneficerebbe un pubblico più ampio, e proclameremmo vincitore Microsoft Lumia 950 XL. Quest’ultimo è disponibile all’acquisto al prezzo di 594,55 euro, mentre BlackBerry Priv è disponibile per il preordine al prezzo di 799,90 euro.

[amazonjs asin=”B016N0T2UY” locale=”IT” title=”Microsoft Lumia 950 XL Smartphone, 32 GB, Nero Italia”]

[amazonjs asin=”B017IXWEN2″ locale=”IT” title=”Blackberry Priv Smartphone, Nero Italia”]

2 thoughts on “Microsoft Lumia 950 XL vs BlackBerry Priv: confronto con foto!

  1. Ciao gioele4. Non si possono confrontare caratteristiche che non sono in comune. 950 XL non ha una tastiera fisica, viceversa vale per Continuum (tra l’altro sono caratteristiche hardware e software aggiuntive che rappresentano una sorta di bonus in più per l’utilizzo, e che quindi ad alcuni potrebbero interessare/far comodo e ad alcuni no). È appunto un confronto, non una recensione.

  2. Avete mischiato insieme le caratteristiche del 950 con quelle del 950 xl, per la durata batterie vi siete limitati a leggere le specifiche tecniche e non avete testato ne continuum, ne la tastiera del blackberry. Bha, confronto da rifare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.