Mi 8 Explorer Edition delude, la parte posteriore trasparente è un fake

Mi 8 Explorer Edition delude, la parte posteriore trasparente è un fake

Come molti di voi sapranno, Xiaomi dopo aver rilasciato il modello Mi 8, ha presentato anche una versione migliorata rappresentata dal modello Mi 8 Explorer Edition, che ha subito catturato la curiosità degli utenti per via del fatto che la parte posteriore dello smartphone avrebbe mostrato l’interno del telefono con il chipset Snapdragon in bella vista. Lo smartphone, a parte questa particolarità estetica aggiungeva, rispetto al modello “normale” anche la scansione 3D in stile FaceID nella parte anteriore, un lettore di impronte in-display e una colorazione grigio antracite.

Secondo quanto mostrato nel video successivo, quella bella parte posteriore che mostrerebbe la componentistica interna, in realtà è un fake. Si tratta di una sorta di adesivo applicato su un coperchio che ha il compito di protegge le vere parti interne. Sicuramente molti di voi l’avevano già sospettato, l’immagine sembrava troppo precisa per essere una vera componentistica interna, sopratutto per chi ha dimestichezza con le parti interne di uno smartphone.

Come si può vedere dal video, a parte il trattamento fatto dall’utente che mette a dura prova lo smartphone maltrattandolo con un taglierino e del fuoco, si può notare la parte posteriore trasparente al di sotto della quale è presente questo adesivo adagiato sul coperchio poc’anzi menzionato.
Sebbene questo “falso” sia comunque piacevole alla vista e che da una linea aggressiva al telefono, dopo questo video l’unico a far vedere qualcosa di reale al di sotto della back cover resta HTC U112+ che con una leggera trasparenza fa vedere il suo interno, anche se non impressionante quanto quello dipinto all’interno del coperchio posteriore dello Xiaomi Mi 8 Explorer Edition.

Osservando le caratteristiche della scheda tecnica dello smartphone Xiaomi Mi 8 Explorer Edition possiamo capire fin da subito che questo dispositivo con Sistema Operativo MIUI…