Metal Gear Solid 3: nuove conferme sull’esistenza del remake

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
- Advertisement -

Arrivano nuove conferme sull’esistenza del remake di Metal Gear Solid 3: Snake Eater, di cui vi abbiamo già parlato in un nostro precedente articolo. 

Se già all’epoca avevamo parlato di una fonte credibile, adesso questa assume ulteriore validità grazie a quanto emerso da un profilo Linkedln di uno dei dipendenti dello studio Virtuos che, secondo i rumor, starebbe lavorando al rifacimento di questo grande classico di KONAMI

Come notato da @FaizShaikh7681 su Twitter, la pagina LinkedIn di un ex dipendente suggerisce che lo studio sta effettivamente lavorando a un progetto del genere. Zhiyang Li, che è stato Lead Software Engineer presso Virtuos fino a giugno 2019, afferma sulla sua pagina LinkedIn che presso lo studio ha lavorato a un “remake di azione-avventura AAA non annunciato”. Mentre i dettagli sul progetto stesso sono ovviamente scarsi, si fa menzione del supporto 4K su tutte le piattaforme.

KONAMI vuole rilanciare i suoi franchise

Secondo le ultime indiscrezioni KONAMI si starebbe preparando a rilanciare alcune storiche IP del calibro di Silent Hill, Metal Gear Solid e Castlevania.

L’indiscrezione non arriva dai soliti insider dei social, ma da VGC, una fonte piuttosto autorevole nel panorama delle “voci di corridoio” e che già in passato ha anticipato nel dettaglio dei progetti prima ancora del loro annuncio.

In questo caso il portale ha affermato di aver ricevuto conferma dell’esistenza di un remake di Metal Gear Solid 3: Snake Eater, non firmato da BluePoint Games, bensì da un team insospettabile, Vituous. Si tratta di uno studio che lavora solitamente come supporto ad altri team maggiori, ma è anche esperto nel campo delle remaster in alta definizione e dei porting. Sarebbero inoltre in sviluppo delle remaster dei precedenti capitoli della serie, destinati alle nuove console, così da rinfrescare la memoria del brand anche ai nuovi giocatori in attesa del rifacimento del terzo capitolo.

La fonte poi prosegue affermando che la divisione Konami Japan sta collaborando con alcuni team esterni locali per rilanciare anche la serie di Castlevania con un nuovo capitolo regolare.

Quanto a Silent Hill, arriva l’ulteriore conferma dell’esistenza di più progetti in cantiere legati alla serie. Uno di questi sarebbero stato affidato ad un prestigioso studio giapponese all’inizio del 2021.

Fonte

Ultimi pubblicati

Related articles

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.