Meta Quest 2 ha ricevuto un overclock della GPU, adesso è più potente

Meta ha annunciato il rilascio di una patch per aumentare leggermente la frequenza della GPU di Quest 2. L’aggiornamento dovrebbe dare alle applicazioni un po’ più di spazio per la qualità dell’immagine e il framerate.

L’aggiornamento, che è in fase di lancio, consentirà al visoredi aumentare la frequenza della GPU da 490 a 525 MHz. Meta stima che l’upclock darà a Quest 2 una potenza di calcolo della GPU del sette percento in più.

Gli sviluppatori non dovranno aggiornare il proprio software per sfruttare il potenziamento. Il dispositivo di Meta determinerà automaticamente se le app intensive, come i giochi con grafica di alta qualità, trarrebbero vantaggio dall’overclock.

La patch si integrerà perfettamente anche con la foveazione dinamica, una funzione che conserva la qualità dell’immagine per i pixel più importanti sul display. Invece di affidarsi alla foveation per mantenere la qualità dell’immagine quando le risorse si riducono, Quest 2 ora aumenterà prima la frequenza di clock della GPU.

L’attivazione dell’overclock attualmente richiede ai giocatori di avviare un’app, rimuovere il visore e quindi indossarlo nuovamente. Tuttavia, la versione software 49 consentirà alle app di utilizzare la potenza aggiuntiva non appena vengono avviate. Meta non ha ancora diffuso una data per quando vedremo l’aggiornamento, tuttavia essendo la release a cadenza mensile, potrebbe arrivare tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio 2023.

 

Altri articoli

Come creare una postazione di smart working nella propria camera

Conosciuto, apprezzato e utilizzato come tipologia di lavoro in...

I migliori dispositivi mobili da acquistare

Vivendo oggi nell’era tecnologica, il mondo sta compiendo passi...

Giulio Stella lancia il corso SEO per le aziende con gstarseo.it

La SEO (Search Engine Optimization), è un campo in...

Minacce emergenti: come mantenere sicura la tua rete aziendale

La sicurezza delle reti è una delle sfide più...