LG presenterà un monitor OLED da gaming flessibile

LG presenterà un monitor OLED da gaming flessibile

LG è sempre stata un pionere nel mondo dello sviluppo tecnologico e in occasione del CES 2021 potrebbe esserci la riconferma delle ambizioni di questo grande colosso.

Oltre ad essere al lavoro sulle porte OLED trasparenti, l’azienda sarebbe al lavoro anche su un nuovo monitor da gaming con display OLED, ma con una peculiarità piuttosto interessante: la possibilità di piegarlo per trasformarlo in un monitor curvo o piatto, a seconda delle esigenze dell’utente premendo un tasto.

Il monitor sarebbe solo un prototipo pensato per illustrare agli spettatori del CES un nuovo traguardo tecnologico raggiunto dal produttore.

Il nome del prototipo è Bendable CSO (Cinematic Sound OLED) Display ed è descritto come un grosso monitore 4k da 48 pollici, con la possibilità di raggiungere una curvatura di 1000R.

Come si intuisce dal nome però, la peculiarità del monitor sarà rappresentata dalla presenza del CSO, una tecnologia molto particolare che può riprodurre il suono direttamente dal pannello centrale, portando a rimpiazzare definitivamente gli speaker tradizionali, riducendo inoltre anche le dimensioni stesse del monitor.

Per quanto riguarda l’ambito del gaming, parliamo di uno dei pochi monitor che potrà contare sulla combinazione 4K + 120 Hz, quindi con supporto all’uscita video HDMI 2.1 supportata anche da PlayStation 5 e Xbox Series X.

Fonte

Rispondi