La rete in fibra ottica di Open Fiber continua ad estendersi grazie all’accordo con Retelit

La rete in fibra ottica di Open Fiber continua ad estendersi grazie all’accordo con Retelit

Enel Open Fiber ha recentemente siglato una nuova partnership con Retelit per andare ad offrire connettività e servizi ultrabroadband in tutti i comuni coperti dalla fibra ottica dell’operatore Wholesale. Grazie al nuovo accordo Open Fiber potrà anche estendere i propri piani di copertura appoggiandosi alla rete realizzata da Retelit, che vanta un’infrastruttura di oltre 12.500 Km.

“Open Fiber offrirà a Retelit – con particolare focus sul segmento Business –  l’accesso alla propria rete in fibra FTTH (Fiber To The Home), mentre Retelit metterà a disposizione l’utilizzo della sua infrastruttura per consentire a Open Fiber di massimizzare il riuso delle infrastrutture esistenti nella realizzazione della propria rete nazionale.

Le due aziende potranno dunque ottimizzare – nelle 271 città del piano strategico di Open Fiber nei cosiddetti cluster A e B – le rispettive reti, realizzando quindi una  copertura territoriale  più capillare che permetterà ai clienti di beneficiare di una rete a banda ultra larga più ramificata.”

Misuratore velocità ADSL Fibra → Clicca qui

La fibra ottica degli operatori ha la capacità di raggiungere velocità in speedtest di circa 1000 Mega in downstream, velocità che in futuro dovrebbe aumentare ulteriormente grazie ai continui piani di ricerca e sviluppo.

Per verificare se anche il tuo palazzo è coperto dai servizi offerti da Open Fiber ti basterà recarti sulla pagina ufficiale ed eseguire una ricerca per indirizzo. Il link per eseguire la ricerca è il seguente.

Fonte | Open Fiber