HTC Exodus arriverà il 22 ottobre

HTC Exodus arriverà il 22 ottobre

Non si tratta di uno smartphone per chiunque, il prossimo telefono di punta HTC Exodus, sarà adatto principalmente per utenti che hanno pongono la sicurezza al primo posto. Programmata la sua presentazione il 22 ottobre tramite un video dell’azienda stessa, ci chiediamo se riscuoterà successo oppure sarà un flop come gli ultimi smartphone della casa.

Flop pre-programmato?

Rivolgersi a una parte di utenti, e non all’utenza globale è una mossa, a nostro modesto parere, decisamente inspiegabile. Di certo non è sinonimo di successo. E’ vero che lo smartphone indica una nuova strada e che HTC la sta cavalcando da pioniere, ma è altrettanto vero che ultimamente la compagnia è rimasta parecchio in disparte perdendo l’appeal che aveva negli anni passati con i suoi utenti.

Con oltre due decenni di esperienza nella produzione leader di smartphone e spedizioni di oltre 100 milioni di telefoni al mondo, noi crediamo che siamo in grado di contribuire alla esodo HTC di passare alla nuova Internet.

Non si è saputo molto di HTC Exodus, il video non aiuta e al momento conosciamo solamente che sarà uno smartphone basato su  blockchain. Per alcuni la blockchain è la nuova generazione di Internet, o meglio ancora è la Nuova Internet. Si ritiene che possa rappresentare una sorta di Internet delle Transazioni. E per coloro che guardano oltre al concetto di transazione la Blockchain può rappresentare la Internet del Valore.

In termini pratici HTC Exodus vuole porsi come una specie di hub dedicato alla gestione delle criptomonete, nello specifico Bitcoin ed Ethereum. Tramite apposite API e uno stack hardware sicuro, consentiranno di connettere in sicurezza lo smartphone ai vari wallet. ID e dati saranno memorizzati direttamente nello smartphone, piuttosto che nel cloud. Per il momento è tutto, vi lasciamo al video e vi diamo appuntamento al 22 ottobre per capire di più cosa realmente sarà HTC Exodus.

View this post on Instagram

10.22

A post shared by Official HTC EXODUS (@htc.exodus) on