Google Chrome: una nuova estensione controlla se le password sono compromesse

Google Chrome: una nuova estensione controlla se le password sono compromesse

Google continua a sviluppare nuovi metodi per contrastare l’hacking online e la privacy degli utenti connessi alla rete.

Nell’ottica  dell’iniziativa per rendere Internet un posto sempre più sicuro, ovvero il “Safer Internet Day”, Google ha deciso di proporre una serie di iniziative giornaliere che andranno a riguardare proprio questa delicata tematica legata alla sicurezza.

Il primo passo in questo senso riguarda l’introduzione di una nuova estensione per il suo browser che fornirà assistenza agli utenti nel verificare la sicurezza dei propri dati forniti durante l’accesso ai siti e social network. Questo garantirà un controllo ancora più stringente sulla sicurezza dei propri dati.

L’estensione prende il nome di Password Checkup, ed è già scaricabile dal Chrome Web Store. Una volta installata apparirà un piccolo scudo verde nello spazio degli indirizzi: il colore verde indicherà che i dati immessi per l’accesso sono attualmente sicuri, mentre nel caso in cui l’icona diventerà di colore rosso, apparirà un pop-up in cui si consiglia di cambiare i dati di accesso perché la password potrebbe essere non sicura, o compromessa.

Google ha già rassicurato che l’applicazione utilizza una tecnologia di criptazione a prova di malintenzionato. Per assicurarsi la massima privacy, nello sviluppo è stata coinvolta anche l’università di Stanford.

 

 

Commenti Facebook