Galaxy S10+: i nuovi benchmark lo avvicinano alle prestazioni di iPhone XS

Galaxy S10+: i nuovi benchmark lo avvicinano alle prestazioni di iPhone XS

Dopo i test delle scorse settimane che confermavano le ottime prestazioni del Samsung Galaxy S10+, su Geekbench è comparso un nuovo benchmark che svela un netto miglioramento per le capacità del dispositivo, che adesso sembra competere in modo più evidente con le prestazioni del potentissimo iPhone XS.

Se i primissimi test avevano totalizzato 3248 punti e 7999 punti, e 3413 punti e 10256 punti, questa nuova analisi prestazionale incrementa ulteriormente le sue prestazioni con 4477 punti in “Single-Core” e 10444 in “Multi-Core”.

Lo smartphone dell’azienda coreana quindi incrementa significativamente le sue prestazioni, avvicinandosi a quelle di iPhone XS, che attualmente gode di un punteggio pari a 4800 punti e 11160 punti.

Stando al report del benchmark, i test di questo modello sarebbero stati effettuati utilizzando la versione internazionale del Galaxy S10+, che non monta uno Snapdragon 855, bensì un processore proprietario dell’azienda, il Samsung Exynos 9820. Il riavvicinamento prestazionale tra Samsung e Apple sembra sottolineare anche un certo impegno da parte del produttore coreano nel perfezionamento del suo processore.

Non ci resta che attendere i prossimi mesi per scoprire cosa ci riserveranno davvero i nuovi smartphone della linea S, la cui presentazione ricordiamo essere prevista per il 20 Febbraio, durante una conferenza organizzata da Samsung che precederà l’inizio del Mobile World Congress di Barcellona, atteso invece per il 24 Febbraio.

 

 

Commenti Facebook