GeForce RTX 3060: in Italia arrivano nuovi modelli custom di MSI

GeForce RTX 3060: in Italia arrivano nuovi modelli custom di MSI

MSI ha annunciato ufficialmente l’arrivo in Italia di altre schede grafiche custom appartenenti alla linea GeForce RTX 3060.

I modelli disponibili sono cinque in tutto e godono di personalizzazioni dedicate, con prezzi ovviamente variabili, a partire da 429 euro.

Il modello top di gamma della linea MSI è rappresentato dalla nuova serie Gaming Trio, caratterizzata da un nuovo design e dalle ventole TORX 4.0 che aiutano a dissipare il calore. Dal punto di vista della personalizzazione estetica, la scheda di MSI può anche contare sulle  Mystic Light, ovvero dei LED RGB che l’utente può sincronizzare.

La nuova serie VENTUS, si caratterizza per la presenza di ventole TORX 3.0 e disponibile in due varianti con tripla e doppia ventola.Il punto di forza della serie VENTUS è rappresentato dal suo bilanciamento tra gaming e dissipazione. Si tratta di una grandiosa scheda grafica entry-level.

Nel mezzo troviamo invece la serie GAMING, pensata per riprendere l’iconico design termico TWIN FROZR 8. Il design a doppia ventola è migliorato grazie alle ventole TORX 4.0 con lamelle unite tra loro per una maggior pressione d’aria. Il dissipatore vanta nuove tecnologie aero e termodinamiche per una dissipazione efficace mentre il look aggressivo della scheda è garantito dal design LED Mystic Light, gestibile via software Dragon Center.

Ecco i prezzi:

  • GeForce RTX 3060 GAMING X TRIO 12G: € 549,00
  • GeForce RTX 3060 GAMING X 12G: € 509,00
  • GeForce RTX 3060 VENTUS 3X 12G OC: € 485,00
  • GeForce RTX 3060 VENTUS 2X 12G OC: € 459,00
  • GeForce RTX 3060 VENTUS 2X 12G: € 429,00

Ricordiamo che la RTX 3060 sarà anche in grado di supportare Nvidia Reflex e Broadcast, permettendo così ai giocatori competitivi di e-sports ma anche agli streamer di rendere utilizzabile le altre caratteristiche importanti che la serie di schede grafiche RTX 30 ha reso disponibile in tutti questi mesi di presentazioni. Non è ancora chiarissimo quando il mercato sarà pronto a stabilizzare il prezzo della 3060 né in che modo l’utenza possa accoglierla, sebbene non ci sono dubbi al momento sul fatto che diventerà una delle schede grafiche della serie RTX 30 più famose ed apprezzate per la sua capacità di fissarsi con prezzo e perfomance al centro delle “sorelle più grandi”: la potenza e l’affidabilità del marchio Nvidia non lascia spazio ad altri dubbi.

RTX 3060 sarà molto importante nella gamma delle nuove proposte di Nvidia e andrà a rimpiazzare la ben nota GTX 1060, tutt’oggi ancora molto diffusa tra i videogiocatori.

Ecco le principali caratteristiche:

  • 13 shader-TFLOPs
  • 25 RT-TFLOPs per il ray tracing
  • 101 tensor-TFLOPs per dare potenza all’NVIDIA DLSS (Deep Learning Super Sampling)
  • memoria d’interfaccia a 192-bit
  • 12GB di memoria GDDR6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.