Flight Simulator: la versione Xbox richiederà 100 Gb

Flight Simulator: la versione Xbox richiederà 100 Gb

Flight Simulator non è esattamente un peso piuma quando si parla di spazio occupato su disco fisso con i suoi 150 Gb, e lo sanno bene i giocatori PC.

La situazione a quanto pare non sarà tanto diversa anche su Xbox Series X e Series S, dove il simulatore  di volo realizzato da Asobo richiederà fino a 100 Gb di spazio sugli SSD.  Per i possessori di Xbox Series X non sarà poi tanto un problema, avendo la console 1 Tb di spazio, tuttavia le difficoltà potrebbero incorrere per i possessori di una Series S, che può contare su 512 Gb di spazio, di cui una porzione già impegnata dal sistema operativo.

Stando agli utenti di ResetEra inoltre, pare che Flight Simulator non potrà essere pre-caricato prima dell’uscita, ma solo al momento del day one sarà disponibile il client completo da 100 Gb.

Flight Simulator sarà disponibile ufficialmente dal 18 agosto anche su Xbox Game Pass, e sarà dunque accessibile per gli abbonati senza alcun costo aggiuntivo.

Questa una descrizione del gioco:

  • Gira il mondo in modo incredibilmente dettagliato con oltre 2 milioni di città, 1,5 miliardi di edifici, montagne, strade, alberi, fiumi, animali, traffico reali e molto altro ancora.
  • Sviluppa le tue abilità di pilota su una varietà di velivoli, dagli aerei leggeri ai jet commerciali, con un’esperienza che si adatta al tuo livello con una strumentazione e liste di controllo interattive ed evidenziate.
  • Vola di giorno o di notte con condizioni meteo in tempo reale che comprendono la velocità e la direzione del vento, la temperatura, l’umidità, la pioggia e l’illuminazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.