Europa e Stati Uniti sempre più connessi, terminati i lavori su Marea, un cavo subacqueo che attraversa l’intero Oceano Atlantico

Europa e Stati Uniti sempre più connessi, terminati i lavori su Marea, un cavo subacqueo che attraversa l’intero Oceano Atlantico

Microsoft grazie all’aiuto di Facebook e Telxius ha da poco finito uno dei lavori più ambiziosi di sempre andando ad installare un cavo subacqueo che collega Europa e Stati Uniti

Magnifico, non ci sono altre parole per il lavoro svolto da Microsoft, Facebook e Telxius connettendo Europa e Stati Uniti con un nuovo cavo subacqueo. Ormai con il passare del tempo gli utenti sono sempre più affamati di connessioni e banda e per garantire servizi sempre più efficienti è praticamente necessario effettuare lavori di questo tipo.

Marea, il cavo subacqueo che collega Europa e Stati Uniti


Il cavo prende il nome di Marea, va a collegare fisicamente Spagna e Virginia. Il nuovo cavo pesa praticamente quanto 34 balene blu, è lungo oltre 6000 Km ed è capace di supportare connessioni fino a 160 Terabit al secondo. Questa banda è abbastanza per scaricare contemporaneamente 71 milioni di video ad alta definizione.

Europa e Stati Uniti sempre più connessi, terminati i lavori su Marea, un cavo subacqueo che attraversa l'intero Oceano AtlanticoEuropa e Stati Uniti potranno così essere collegate con una nuova infrastruttura che permetterà di tagliare moltissimi colli di bottiglia. Il lavoro è durato circa un annetto ed è costato la modica cifra di 10,25 milioni di sterline. Sarebbe il caso di utilizzarlo per farci rapidamente uno speed test, sarebbe una delle cose più divertenti (ed inutili) da fare.

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.