Embracer Group compra studi e IP occidentali di Square Enix, c’è anche Tomb Raider!

Le voci sulla cessione della divisione occidentale di Square Enix circolavano già da tempo e stamane, a sorpresa, si sono effettivamente concretizzate con l’annuncio di Embracer Group, holding svedese nata nel 2011 che gestisce già THQ Nordic.

Il gruppo ha annunciato l’acquisizione di Crystal Dynamics, Eidos, Square Enix Montreal e tutte le relative IP storiche come Legacy of Kain, Deus Ex e Tomb Raider, per un valore complessivo di 300 milioni di dollari.

Questo significa che Square Enix perderà dunque il controllo su questi storici franchise, nonostante il già annunciato sequel di Tomb Raider realizzato in Unreal Engine 5.

Lans Wingefors, CEO di Embracer Group, ha dichiarato:

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto a questi studi nell’Embracer Group. Riconosciamo le fantastiche proprietà intellettuali, il talento creativo di livello mondiale e il record di eccellenze che sono state dimostrate nel corso degli ultimi dieci anni”.

In futuro, le funzioni di sviluppo di Square Enix comprenderanno i suoi studi in Giappone, Square Enix External Studios e Square Enix Collective. I suoi studi d’oltremare continueranno a pubblicare franchise come Just Cause, Outriders e Life is Strange.

Square Enix ha anche affermato che la transazione consente il lancio di nuove attività “andando avanti con investimenti in campi tra cui blockchain, intelligenza artificiale e cloud”.

L’acquisizione dovrebbe essere finalizzata tra i mesi di luglio e agosto 2022.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa