Dropshipping e Black Friday: non farti trovare impreparato!

Dropshipping e Black Friday: non farti trovare impreparato!

Il dropshipping è un metodo di vendita grazie al quale il venditore vende un prodotto che non possiede materialmente, ad un utente finale. Per realizzare ciò, una volta effettuata la vendita il venditore dovrà trasmettere l’ordine al fornitore (dropshipper) che a questo punto lo spedirà direttamente all’utente finale.
Il venditore dunque si occuperà della pubblicizzazione dei prodotti, ma senza preoccuparsi di problemi relativi all’imballaggio, alla spedizione, ai servizi per corrieri etc. che verranno effettuati invece dal fornitore.

Il dropshipping rappresenta dunque un potente mezzo di guadagno, un modo semplice ed efficace di realizzare un business con costi ridotti. Ciò che erroneamente viene in mente in questi casi è il diretto collegamento tra il fenomeno del dropshipping e il mercato cinese, caratterizzato da spedizioni lunghissime, da prodotti non sempre performanti e soprattutto da scarsi livelli di comunicazione derivanti da una naturale barriera linguistica.

È per questo motivo che oggi vi parliamo dell’European stock dropshipping realizzato da BigBuy.
Questo metodo consiste nel lavorare a stretto contatto con un fornitore europeo, abbattendo drasticamente i costi di spedizione che da 20-30 giorni passano a sole 24/72 ore, e con la garanzia di marchi leader e sempre all’avanguardia.
Prendendo in considerazione la serietà, la varietà dei brand e i brevi tempi di consegna, BigBuy rappresenta il punto ultimo per avere più clienti e sostenere più a lungo la propria attività. Con tassi di reso estremamente bassi ed un rapporto qualità/prezzo assicurato, con l’European stock dropshipping di Ebay si potranno realizzare negozi a tema sport, elettronica, tempo libero.

Grazie ad un software cloud integrato sarà possibile vendere nei mercati più conosciuti come Amazon, Ebay, ma anche in eCommerce come Shopify, Prestashop. Inoltre, sarà possibile anche scegliere tra diversi temi standardizzati per allestire al meglio il proprio negozio, il tutto in un’ottica di professionalità molto alta e con estrema precisione.

Uno dei punti di forza di BigBuy è il quantitativo incredibile di articoli presenti nel catalogo: da profumi ad elettronica, da regali originali a prodotti per la casa. Il tutto supportato da un sistema logistico senza precedenti, attraverso il quale distribuire in modo capillare ed in tempi celeri i prodotti verso l’utente finale. Anche i costi di spedizione sono competitivi, poiché si tratta di spostamenti di quantità molto grandi, dunque con costi medi ripartiti sui diversi carichi.
BigBuy offre inoltre un sistema di sincronizzazione disponibile attraverso file in formato CSV/XML, un metodo manuale per sincronizzare il proprio business con cataloghi, stock, ecc. Se si possiedono conoscenze di programmazione, anche sfruttare il sistema API può risultare un ottimo investimento.
Infine, come già menzionato in precedenza, il sistema di integrazione multi piattaforma di BigBuy permette di sincronizzare il proprio negozio con diversi canali di vendita, oltre i classici Marketplace (Amazon, eBay): ciò non richiede alcuna conoscenza di programmazione ed è completamente automatizzato, in modo tale da non doversi preoccupare di aspetti tecnici poiché si avrà a disposizione la possibilità di centralizzare qualsiasi attività e di monitorarla con estrema efficacia.

Iniziare a fare dropshipping e vincere questo Black Friday!

Come chiarito dagli ultimi trend, in seguito alla pandemia del Covid-19 le vendite su internet hanno raggiunto livelli stellari. Le abitudini dei consumatori sono cambiate, e sempre più in massa si sta osservando una migrazione dai canali tradizionali di acquisto (negozi fisici) all’ecommerce: il Black Friday 2020 è l’occasione migliore per fari affari sul web, e questo i consumatori lo sanno bene.

Conviene dunque approfittare di questa situazione per monopolizzare il mercato attraverso il proprio business ecommerce, e per fare ciò gli esperti di BigBuy offrono il loro supporto. Importantissimo è programmare la newsletter in modo tale da tenere tutto sotto controllo. L’integrazione del proprio negozio sui canali social permetterà, tramite la creazione di un’opportuna strategia, di pubblicizzare i propri prodotti; è solo tramite iniziative miste che si possono rafforzare i legami di vendita e sperare di colpire un pubblico più vasto.
Focalizzare la propria attenzione sul buyer di fiducia è il modo migliore per fidelizzare, anche da remoto, il pubblico più adeguato. E per concludere chiarezza: ogni marketplace ha le sue politiche interne ed è bene capirle in ogni loro parte e pubblicarle successivamente anche sul vostro sito dropshipping.

Rispondi