Disney+: il servizio si espande e aumenta il prezzo

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
- Advertisement -

In occasione dell’Investor Day tenutosi durante la notte dell’11 dicembre, Disney ha annunciato una serie di nuove strategie commerciali e lineup per l’espansione  della piattaforma streaming di Disney+.

A partire dal 23 febbraio la piattaforma subirà un rincaro nel prezzo, che passerà dagli attuali 6,99 euro a 8,99 euro. Il motivo di questo aumento è dovuto all’arrivo di una nuova sezione del catalogo denominata “Star”, un brand aggiuntivo accessibile da Disney+ che includerà tutte le produzioni più mature, incluse quelle vietate ai minori provenienti dalle reti ABC, Freeform, FX, ma anche i lungometraggi targati Searchlight e 20th Century Studios.

Saranno presenti alcuni dei franchise di spicco del catalogo Fox, come la saga di Alien, Predator, Il Pianeta delle Scimmie, ma anche Deadpool e Logan.

Disney prevede che il numero di abbonati subisca importanti incrementi con un ritmo sostenuto che potrebbe arrivare fino ai 230-260 milioni di utenti entro la fine 2024.

Per incrementare il numero di abbonati ovviamente la strategia dell’azienda è piuttosto essenziale: proporre un grosso volume di contenuti nell’arco dei prossimi cinque anni che attingeranno da proprietà di grande richiamo come quelle Marvel, Pixar, Disney e Star Wars.

Nello specifico Disney ha confermato lo sviluppo di ben 10 serie TV ambientate nell’universo di Star Wars, 10 serie TV prodotte dai Marvel Studios e ben 15 produzioni targate Disney/Pixar.

Ultimi pubblicati

Related articles

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.