Come controllare un telefono a distanza

Come controllare un telefono a distanza

Come si fa a controllare un telefono a distanza? L’unico modo è installare un programma apposito sul cellulare della persona da monitorare.

Alcune app si presentano come in grado di spiare un cellulare senza installare programmi. Queste applicazioni si limitano a raccogliere e organizzare dati che potresti vedere comunque, ad esempio lo stato WhatsApp della persona da monitorare, quanto è rimasto online, ecc. Sono comode, ma non offrono niente di più di quello che potresti fare senza installare alcun programma.

Le app spia sono programmi molto più sofisticati, che consentono di vedere la maggior parte dei dati presenti sul telefono. Solo alcune sono compatibili sia con gli iPhone che con cellulari Android, con importanti differenze di funzionamento tra le due versioni. Una per tutte? Sugli iPhone è possibile installare l’app spia senza avere fisicamente accesso al telefono.

In questo post ti parlerò di come spiare un telefono a distanza senza rischi nè per te nè per la persona monitorata, dei costi da affrontare e dei casi in cui mettere sotto controllo un cellulare è legale.

Come si fa a spiare un cellulare senza toccarlo?

Puoi spiare un cellulare senza toccarlo solamente se:

  • è un iPhone;
  • è attivo il backup su iCloud
  • hai le credenziali iCloud dell’utente da monitorare.

Per spiare un cellulare senza accesso fisico al dispositivo serve un’applicazione apposita. Come mSpy, che può essere installata anche a distanza purchè sul telefono non sia stata eseguito un jailbreak. Il jailbreak è una procedura che consente di rimuovere le restrizioni del produttore all’accesso ai file di sistema. Di solito viene eseguita per migliorare le prestazioni dell’iPhone e installare app non presenti sull’App Store Apple.

mSpy senza jailbreak non ha tutte le funzionalità classiche di mSpy, ma è comunque in grado di darti un buon monitoraggio del telefono. Tra le altre cose puoi vedere chiamate, SMS, messaggi WhatsApp e cronologia di navigazione.

Naturalmente mSpy ti permette di spiare anche un iPhone con jailbreak o un cellulare Android, ma bisogna avere fisicamente accesso al telefono per 5-15 minuti. In compenso hai tutte le funzionalità di mSpy e la possibilità di vedere praticamente tutto quello che vede il proprietario del telefono. Insomma, è come avere il telefono in mano. Ed è assolutamente discreta, non lascia icone visibili e non segnala la sua attività in alcun modo, a meno che tu non lo voglia. Installare mSpy non richiede alcuna competenza tecnica e in più c’è un servizio di assistenza 7×24 pronto ad aiutarti.

Spiare un cellulare gratis… è possibile?

Si può spiare un cellulare gratis? Certamente è possibile trovare molte app che promettono cose come spiare un cellulare, Android o iOS, completamente gratis. Di queste applicazioni ti consiglio di verificare attentamente la provenienza.

Sviluppare un’applicazione di questo tipo che funzioni bene e sia sicura richiede tempo e un bravo sviluppatore. Il rischio è di ritrovarsi un virus sul cellulare, sul tablet o su altre applicazioni oppure, peggio ancora, di subire un controspionaggio alla ricerca di informazioni sensibili (es. i dati di accesso al tuo remote banking).

Le app a pagamento sono senz’altro più sicure e i costi non sono così esorbitanti. mSpy costa 26,99 euro al mese, con una bella riduzione del prezzo se decidi di utilizzarla per più mesi di seguito e uno sconto aggiuntivo se hai un coupon.

Mettere sotto controllo un cellulare: quando è legale?

Ora che sai come mettere sotto controllo un cellulare, ti chiederai se è legale farlo. I casi in cui spiare un cellulare è legale sono fondamentalmente due:

  • quando è di tua proprietà;
  • quando è intestato ad una persona di cui sei tutore legale (es. figli minorenni, persone incapaci e inabilitate).

In ogni altro caso rischi di incorrere nel reato di cui all’art. 615 ter c.p. (accesso abusivo ad un sistema informatico e telematico), con una pena fino a 5 anni di reclusione.

A questo punto ti chiederai: ci sono dei casi particolari? Posso spiare il cellulare di mio marito o di mia moglie? Posso monitorare un cellulare aziendale?

E’ illegale anche spiare il cellulare del coniuge, ma alcune sentenze hanno ritenuto ammissibili i dati raccolti in un processo di separazione, anche se ottenuti tramite un illecito.

Spiare i dipendenti, invece, è una violazione dell’art. 2 dello Statuto dei lavoratori (Legge n.300/1970). Unica eccezione il monitoraggio della posizione GPS in tempo reale (senza conservare i dati) per offrire un servizio di assistenza clienti più veloce o per garantire la sicurezza dei lavoratori fuori sede.