Cambio in casa Samsung: Galaxy S10 Lite può essere lanciato come Galaxy S10 E

Cambio in casa Samsung: Galaxy S10 Lite può essere lanciato come Galaxy S10 E

Cambio di programma in arrivo per il nome del fantomatico Samsung Galaxy S10 Lite?

Grazie ad una serie di informazioni diffuse da Mobile Fun, pare che l’azienda coreana abbia deciso di rivedere il nome del suo dispositivo in Galaxy S10 E.

Il modello in questione farà ovviamente parte della nuova linea di Samsung, composta da tre dispositivi: Galaxy S10 E (display da 5.8 pollici), Galaxy S10 (display da 6.1 pollici) e Galaxy S10+ (display da 6.4 pollici).

Il Galaxy S10 E punterà soprattutto su un prezzo di lancio appetibile per una larga fetta di consumatori, ma questo ovviamente si rifletterà su alcune mancanze.

Si parla di un display Infinity-0 completamente piatto, e non ricurvo come invece dovrebbero essere gli altri due modelli. Sul modello sarà montata anche un sistema diverso per la fotocamera, mentre resta al momento una grossa incognita la presenza o meno di un sensore per le impronte digitali.

In base ai rendere trapelati in rete, contrariamente ai due modelli standard e Plus, il galaxy S10 E sembra almeno in apparenza sprovvisto di questa feature. Nel caso in cui l’azienda decidesse di rimuovere del tutto un riconoscimento delle impronte andrebbe senza dubbio a favore di un risparmio sui costi di produzione, e così facendo anche sul prezzo finale al pubblico.

Se l’obiettivo quindi è colpire una fascia di pubblico più ampia, è possibile che l’azienda abbia rimosso completamente la feature, ma è ancora presto per dirlo.

Commenti Facebook