Blizzard cancella la Blizzcon 2022, ecco perché

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

In casa Blizzard ultimamente le cose non vanno benissimo e l’ennesima tegola è arrivata in queste ore: la società ha infatti annunciato la cancellazione della Blizzcon 2022 che si sarebbe dovuta tenere a febbraio in digitale.

L’evento non dovrebbe subire slittamenti, ma un totale ripensamento da parte della società, che tuttavia ha comunque promesso l’arrivo di alcuni annunci durante il mese di febbraio 2022.

Inoltre Blizzard ha dichiarato che vuole concentrarsi sui progetti attualmente in cantiere con l’obiettivo di soddisfare anche i desideri della community.

Ecco il messaggio pubblicato dall’azienda:

“Ogni evento BlizzCon richiede a ciascuno di noi di realizzare uno sforzo che coinvolge l’intera azienda, alimentato dal nostro desiderio di condividere ciò che creiamo con la community a cui teniamo così tanto. In questo momento, riteniamo che l’energia necessaria per mettere in scena uno show come questo vada invece convogliata ai nostri team per aiutarli nello sviluppo dei giochi.

Inoltre, vorremmo anche prenderci del tempo per immaginare nuovamente come potrebbe essere un evento BlizzCon in futuro. La prima BlizzCon si è tenuta 16 anni fa e da allora molto è cambiato, in particolare i molteplici modi in cui i giocatori e le comunità possono unirsi e sentirsi parte di qualcosa di più grande. Qualunque sia l’aspetto dell’evento in futuro, dobbiamo anche assicurarci che sia il più sicuro, accogliente e inclusivo possibile. Ci impegniamo a comunicare continuamente con i nostri giocatori e vogliamo che la BlizzCon svolga ancora un ruolo importante nel nostro futuro. Siamo entusiasti di ciò che faremo con l’evento quando lo rivedremo in futuro”.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }